martedì 18 Febbraio 2020
Home Appuntamenti Pomigliano D'Arco. Inaugurata la nuova sede del volley campano

Pomigliano D’Arco. Inaugurata la nuova sede del volley campano

Taglio del nastro a Pomigliano D’Arco. Cattaneo: “La federazione è delle società e non viceversa”. Il Commissario Pasciari: “Riparte da questi uffici la rinascita pallavolistica campana”.

La Fipav Campania riparte da Pomigliano D’Arco. Nella serata di ieri è stata infatti ufficialmente inaugurata la nuova sede che ospiterà il Comitato Regionale e il Comitato Territoriale di Napoli alla presenza del presidente e del vicepresidente della Fipav, Pietro Bruno Cattaneo e Giuseppe Manfredi.

Dinanzi a 100 presenti, il Commissario Straordinario della Fipav Campania, Guido Pasciari, il Presidente del Comitato Territoriale della Fipav Napoli, Umberto Capolongo, e il presidente della Fipav, Pietro Bruno Cattaneo, hanno tagliato il nastro dei nuovi uffici del volley campano situati in via Nazionale delle Puglie. Sorrisi, un briciolo di emozione e tanta voglia di ricominciare hanno caratterizzato una serata poi impreziosita dagli interventi delle massime cariche federali italiane.

“La Federazione è delle società e non viceversa – ha dichiarato il presidente della Fipav, Cattaneo – questa nuova sede deve rappresentare un punto di ripartenza per il volley campano che può e deve continuare ad essere protagonista a livello nazionale. Il lavoro del commissario Pasciari e del presidente Territoriale Capolongo porterà la Campania verso la modernità e quei successi che questa regione meritano. Le difficoltà dei mesi scorsi già sono alle spalle, perché da questo polo di sport ed opportunità tornerà a splendere la pallavolo campana”.

Diretto e concreto anche l’intervento del Vice presidente della Fipav, Giuseppe Manfredi: “In Campania mi sento a casa e pertanto tengo particolarmente a cuore ciò che succede qui. Sarà nostro compito fornire tutti gli strumenti ed il supporto necessario per riportare ai massimi livelli una regione che ha sempre dato tanto a tutta la pallavolo italiana”.

Parole condivise e ribadite dal commissario straordinario della Fipav Campania, Guido Pasciari apparso decisamente commosso per l’affetto ricevuto da società e dirigenti: “Siamo commissariati ma non per questo ci arrendiamo – ha esordito Pasciari – siamo una regione fiera, pronta a ripartire mettendo al centro la qualità. Qualità in campo, qualità amministrativa e qualità progettuale. Siamo pronti a voltare definitivamente pagina ripartendo da questa sede e da questi uffici dove i collaboratori di questa federazione saranno sempre al vostro servizio”.

Infine il passaggio del presidente del C.T. Napoli, Umberto Capolongo: “Le società e i tesserati sanno bene che qui troveranno sostegno e risposte. Questa è la loro casa e noi saremo i loro strumenti per riuscire a vincere le sfide del futuro. In campo così come dietro la scrivania saremo tutti un’unica squadra”.

Presenti all’evento inaugurale anche il C.T. della nazionale femminile Under 16, Pasquale D’Aniello, e il Resp. dell’Area Territorio, Promozione, Tesseramento e Tecnico, Stefano Bellotti, e l’Assessore alle Politiche sociali del comune di Pomigliano D’Arco, Mattia De Cicco.

- Advertisment -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Acerra ospita l’incontro per la divulgazione dei dati del progetto EcoFoodFertility

Appuntamento con Luigi Montano venerdì 21 febbraio al Teatro Italia di Acerra Venerdì 21 febbraio 2020 ore 17.30 Teatro Italia di Acerra, prima tappa del...

Don Aniello Manganiello incontra gli studenti di S. Gennaro, Ottaviano, Palma

SAN GENNARO VESUVIANO. Mercoledì 19 febbraio alle ore 10 presso l’aula consiliare del comune di San Gennaro Vesuviano, si terrà il primo di una...

Al “Kobe Memorial Park” di Napoli la Nazionale Italiana di Basket

NAPOLI. Il "Kobe Memorial Park" di Napoli, domani martedì 18 febbraio, ospiterà la Nazionale Italiana di Basket. Una bella notizia per gli amanti della pallacanestro,...

Nasce un comitato per la riapertura di Piazza Europa: “Situazione paradossale”

SOMMA VESUVIANA. Riceviamo una nota che riguarda la chiusura di piazza Europa, tra via Napoli e via Milano chiusa ormai da anni. Si è...

Archeologia, vita quotidiana nelle città vesuviane: nuovi reperti al MANN

NAPOLI. MANN at work: riapre la collezione degli oggetti della vita quotidiana nelle città vesuviane. Dal 19 febbraio nuovamente fruibili, dopo il restyling, le...
- Advertisment -