Fonte foto ANSA / CIRO FUSCO

CASORIA. Voragine nell’asfalto, sprofonda autocompattatore. Cinquanta famiglie evacuate e negozi chiusi, indagano i carabinieri.

Questa mattina alle 6.00 circa, a Casoria nei pressi di largo San Mauro, nel manto stradale si è creata una voragine larga circa 8 metri e profonda circa 12. Un piccolo autocompattatore della nettezza urbana è sprofondato nella cavità e il conducente, un 57enne del luogo, è rimasto lievemente ferito. Soccorso da alcuni colleghi, lo hanno aiutato a mettersi in salvo. Sul posto i carabinieri della Compagnia di Casoria e i Vigili del fuoco di Napoli e Afragola. Una condotta del gas è rimasta danneggiata dal crollo ed è in corso di riparazione. Sono state evacuate circa cinquanta famiglie, residenti nei palazzi adiacenti alla voragine. Inoltre sono stati chiusi in via precauzionale due esercizi commerciali.
Naturalmente la strada è stata interdetta al traffico.