martedì 18 Febbraio 2020
Home Politica Primarie nazionali Pd: Casalnuovo avrà un capolista

Primarie nazionali Pd: Casalnuovo avrà un capolista

CASALNUOVO DI NAPOLI. Primarie Pd: Casalnuovo avrà un capolista.

Arriva il giorno delle Primarie Nazionali del Partito Democratico e Casalnuovo di Napoli avrà un suo capolista.
Si voterà domenica 3 marzo dalle 8 alle 20, nel seggio istituito a Via Vittorio Emanuele 110, Casalnuovo di Napoli.
Giovanni Nappi, già presidente del consiglio comunale in Città e leader storico del Pd Casalnuovese, sarà il capolista per le elezioni dell’assemblea nazionale del partito.
Nappi scende in campo a sostegno del segretario nazionale uscente Maurizio Martina.
Il collegio in cui Nappi è capolista è quello di Acerra-Casalnuovo-Pomigliano e comprende 11 territori: Acerra, Brusciano, Caivano, Casalnuovo di Napoli, Castello di Cisterna, Mariglianella, Marigliano, Pomigliano d’Arco, San Vitaliano, Scisciano e Volla.
Un profilo, quello di Giovanni Nappi, che negli ultimi anni sembra sempre più distante dai vecchi schemi e dal vecchio modo di fare politica nei partiti.
Giovanni Nappi è stato l’ideatore del Premio Letterario ‘Una Città Che Scrive, che in 3 anni ha registrato oltre 5000 iscritti e ben 5 antologie (l’ultima, sulla Dislessia, è stata presentata al BookCity di Milano).
Recentemente, ha fondato una Biblioteca Sociale intitolata a Giacomo Leopardi, per celebrare i 200 anni de ‘L’Infinito’. La Biblioteca nasce in uno spazio di proprietà della sua famiglia, spazio messo a disposizione gratuitamente.
Nel suo territorio ha proposto in pochi anni decine di iniziative per i ragazzi: sono suoi, per esempio, i progetti di “Giornate di Educazione Civica”, “Luoghi di Musica & Poesia”, “Una Città Che Dipinge”, “Scuola di Comunità”, “Centro Estivo gratuito con vitto”.
Ama regalare momenti di sviluppo e aggregazione alla Comunità di riferimento: riporta dopo 35 anni in Città una storica Festa di quartiere, “Via Roma in Festa”, facendola diventare un appuntamento che va ben oltre il proprio territorio di appartenenza. Organizza il primo Villaggio di Babbo Natale nella sua Città, il primo Carnevale con grandi carri allegorici. Da anni ricopre il ruolo di segretario nazionale del Sindacato SLI, un piccolo, ma dinamico, Sindacato autonomo di lavoratori e pensionati, da lui stesso fondato: la festa dei pensionati dello SLI vede ogni anno centinaia di amici della terza età partecipare con gioia.
Insomma, una bella novità nel gruppo dirigente nazionale del partito democratico.

- Advertisment -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Carmela De Stefano candidata a sindaco per le comunali a Casamarciano

Casamarciano - Carmela De Stefano, attuale vicesindaco con delega alla cultura e alle politiche sociali del piccolo comune del Nolano è la candidata a...

Asà Silvestrino espone al palazzo Allocca di Saviano

La presentazione è prevista per venerdì 21 prossimo a partire dalle ore 19:00 Conosciamo Oreste Silvestrino, in arte Asà. Perugino di nascita, napoletano d’adozione. Si...

Ordine Architetti Napoli. Bellezza e criticità: conferenze sulle stazioni della metro

L'iniziativa dell'Ordine degli architetti di Napoli. Mercoledì il primo appuntamento dedicato alla fermata Arco Mirelli. NAPOLI – Si terrà mercoledì 19 febbraio, alle ore 15,...

Acerra ospita l’incontro per la divulgazione dei dati del progetto EcoFoodFertility

Appuntamento con Luigi Montano venerdì 21 febbraio al Teatro Italia di Acerra Venerdì 21 febbraio 2020 ore 17.30 Teatro Italia di Acerra, prima tappa del...

Don Aniello Manganiello incontra gli studenti di S. Gennaro, Ottaviano, Palma

SAN GENNARO VESUVIANO. Mercoledì 19 febbraio alle ore 10 presso l’aula consiliare del comune di San Gennaro Vesuviano, si terrà il primo di una...
- Advertisment -