sant'anastasia via romani
sant'anastasia via romani

SANT’ANASTASIA. Furto all’interno dell’area parcheggio della ditta Romano Caravans l’altra notte: danneggiati oltre venti camper.

In tutto sono stati ventidue i camper all’interno dei quali i responsabili della ditta, con sede in via Romani, hanno riscontrato danni e furti di vario genere: tv, impianti e sistemi di navigazione satellitare. Oltre al furto di svariati oggetti conservati nei camper. La scoperta è stata fatta in mattinata dal responsabile quando si è recato nella ditta e ha iniziato il controllo dei mezzi in esso parcheggiati. Dalla parte interna alla strada i ladri hanno rimosso completamente la recinzione ed entrati nell’area del parcheggio, una zona – quest’ultima non a caso forse scelta dai malviventi – dove non vi erano installate le telecamere, presenti invece all’ingrasso e altri punti della proprietà. Neanche la vigilanza era presente da qualche giorno. Particolare che potrebbe far pensare, dunque, a ladri della zona dal momento che sapevano “dove” e soprattutto “il momento di agire”. Il titolare ha sporto subito denuncia del furto ai carabinieri della locale stazione che hanno già avviato le indagini. In primis hanno preso i filmati delle videocamere presenti nel parcheggio – potrebbero comunque aver ripreso particolari importanti sfuggiti ai malviventi – e quelli installati in zona.

 

 

di Patrizia Panico