SAN GIUSEPPE VESUVIANO. Altri 45.697,76 Euro per il perfezionamento dell’isola ecologica.

Il nuovo anno era iniziato con il raggiungimento di un nuovo importante traguardo amministrativo per la città di San Giuseppe Vesuviano. Il Sindaco Vincenzo Catapano, infatti, già il 4 gennaio scorso aveva annunciato che nella città alle falde del Vesuvio
sarebbero arrivati circa 140.000,00 Euro che avrebbero consentito di ampliare i servizi ambientali offerti all’utenza e di raggiungere più elevati standard qualitativi in termini di pulizia continuativa delle aree pubbliche e di decoro urbano.

Il Comune di San Giuseppe Vesuviano era stato ammesso, difatti, a due distinti finanziamenti provenienti dalla Città Metropolitana di Napoli:- euro 88.000,00 per l’acquisto di spazzatrici, attrezzature ed automezzi finalizzati allo sviluppo ed incremento della raccolta differenziata;
– euro 49.979,87 per l’ampliamento ed il miglioramento delle dotazioni tecnologiche del centro di raccolta rifiuti. Lo stesso Sindaco Vincenzo Catapano, congiuntamente all’assessore Enrico Ghirelli, aveva annunciato che sarebbero state acquistate
spazzatrici elettriche e che sarebbe stato perfezionato il centro raccolta rifiuti – isola ecologica – di via Vasca al Pianillo.L’impegno preso ora diventa ancora più importante, grazie all’impulso politico dell’amministrazione ed al lavoro svolto dagli uffici tecnici
comunali. Il Comune di San Giuseppe Vesuviano, infatti, potrà beneficiare, dell’ulteriore importo finanziato pari ad Euro 45.697,76“La finanza degli Enti locali, oggi, si fonda in modo prevalente sulla capacità di essere ammessi ai finanziamenti concessi ed erogati dai
diversi livelli di governo – spiega Vincenzo Catapano, sindaco di San Giuseppe Vesuviano – ed in tal senso, – prosegue – non posso che essere soddisfatto dei traguardi amministrativi che stiamo raggiungendo e che si trasformeranno in qualità delle opere pubbliche
ed in servizi migliori per i cittadini”.“Questi ulteriori fondi – prosegue l’assessore al ramo Enrico Ghirelli – ci consentiranno di puntare ancor di più sull’efficienza dell’isola
ecologica che abbiamo realizzato in via Vasca al Pianillo ed a beneficiarne sarà l’intero sistema cittadino di raccolta differenziata”.