SAN GIUSEPPE VESUVIANO. Successo per la premiazione delle medaglie d’oro e di bronzo vinte da quattro ragazzi. Durante l’intervento, dell’assessore allo sport Marica Miranda, è stato annunciato la riapertura del palazzetto dello sport.

Successo per la manifestazione tenutasi nella sala consiliare del Comune sabato 5 gennaio, alla presenza del sindaco Vincenzo Catapano, l’assessore allo sport Marica Miranda e i componenti della commissione specifica: Luigi Moccia, Alessandro Ambrosio, Rossella Miranda e Vincenzo Ambrosio, sono stati premiati per meriti sportivi a livello internazionale quattro giovani sangiuseppesi, che hanno vinto ori e bronzo per le discipline karatè, wushu kung fu e pancration. Durante la manifestazione è stato premiato anche il coach dell’associazione Koala Bears Antonio Miranda ,per aver ottenuto dalla Fipav il riconoscimento come allenatore in carica più longevo e dalla Coni con la stella di bronzo. Evento fortemente voluto dall’assessore al ramo Marica Miranda, che dichiara: “E’ un notevole successo, nonostante sia stato il primo evento sportivo di questa amministrazione. Negli ultimi anni lo sport a San Giuseppe Vesuviano, era rimasto un po’ nell’ombra”. Durante l’intervento, l’assessore ha annunciato la riapertura del palazzetto dello sport dopo dieci anni di inattività, afferma: “La struttura ritornerà ad essere il templio delle manifestazioni sportive sangiuseppesi”.