giovedì 20 Febbraio 2020
Home Attualità Sant'Anastasia. Pacioli, cerimonia ufficiale per i diplomati con "100 e lode"

Sant’Anastasia. Pacioli, cerimonia ufficiale per i diplomati con “100 e lode”

SANT’ANASTASIA. PACIOLI: BORSE DI STUDIO AI 100 E LODE

Sono stati consegnati con una cerimonia ufficiale i premi agli alunni dell’Istituto Statale di Istruzione Superiore “Luca Pacioli” che hanno concluso il corso di studi nell’anno scolastico 2017/2018 diplomandosi con merito e riportando la votazione di 100 e lode e 100/100.
Con il patrocinio e contributo dell’Amministrazione di Sant’Anastasia, in presenza del Sindaco Lello Abete, degli assessori Bruno Beneduce e Mariano Caserta, del Dirigente prof. Antonio De Michele, di una rappresentanza del corpo docente e varie classi di alunni del Pacioli, si è svolto presso l’aula magna l’evento organizzato per la seconda edizione del “Premio Pacioli”.
Dodici i ragazzi premiati per il merito con una pergamena, uno smart-box viaggio ed una borsa di studio ai tre ragazzi che all’esame di maturità hanno meritato la lode.
Applauditi ed emozionati i ragazzi hanno potuto dire la loro soddisfazione per il percorso di studio al Pacioli e la loro scelta del percorso universitario, che ha fatto comprendere ai presenti la molteplicità dei corsi universitari a cui il diploma del Pacioli consente di accedere.
La consegna dei premi da parte del sindaco, degli assessori, del Preside, degli insegnanti e di rappresentanti di aziende è stata salutata con entusiasmo dalla platea numerosa ed attenta nel corso della cerimonia.
“Cosa dovrei dire? Tante cose, ma la cosa più importante è che questi ragazzi sono veramente favolosi, perché, al di là delle problematiche proprie di una scuola, arrivano da noi dalle famiglie più disparate, a volte con i propri problemi e noi siamo felici di seguirli, aiutarli e spronarli verso lo studio fino al conseguimento di risultati importanti per la loro crescita ed il loro futuro. Pensiamo sempre più – afferma il Preside Antonio De Michele – a portare questo Istituto all’eccellenza e stasera una bella cerimonia premia i ragazzi meritevoli, ragazzi che hanno seguito il diploma con 100 e cento e lode. Sono molti i ragazzi di questa scuola che studiano, al di là di quello che si dice; la nostra è una platea eterogenea e la diversità dei ragazzi è uno stimolo a seguirli con attenzione e formarli per il mondo del lavoro. Con il sindaco cercheremo di trovare anche delle nuove strategie educative, perché in questa scuola, aperta fino a tarda sera, diamo un’offerta formativa variegata, differenziata e complementare a quelli che sono gli indirizzi di studio”.

“Una celebrazione importante, una bella manifestazione con premi a ragazzi meritevoli che hanno conseguito un ottimo punteggio agli esami di Stato e sono premiati con una borsa di studio dal valore simbolico, ovviamente, ma di grande importanza morale e di grande stimolo per il loro futuro nel mondo del lavoro. Se si guarda con attenzione – dice il Sindaco Lello Abete – ai diversi indirizzi, molto variegati, dell’Istituto L. Pacioli si comprende facilmente che è una grande realtà territoriale, con personale di alta professionalità. merito e un grazie al preside Antonio De Michele, che insieme alla sua organizzazione, al corpo docente e non docente fanno tanto per il territorio che abbraccia tutti i paesi di provenienza dei discenti”.

- Advertisment -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Il sindaco risponde ad Allocca: “Oltre le polemiche lo Staff è a servizio dei cittadini”

SOMMA VESUVIANA. Dal sindaco Salvatore Di Sarno riceviamo una nota che di seguito pubblichiamo. ...

Carnival dinner show, party al teatro Ricciardi di Capua

CAPUA (CE). “Carnival dinner show” a teatro  Sabato 22 febbraio. Party esclusivo al Ricciardi tra burlesque, musica e spettacoli dal vivo.   L’incredibile cornice storica...

Vesuvio, “Giornata della Memoria del grande incendio”: parte la petizione

ERCOLANO. Petizione istituzione giornata della memoria del grande incendio ed accesso gratis al gran cono in tale data. A Natale tutti scrivono letterine esprimendo i...

Sviluppo e futuro di Fincantieri, Longobardi: “Audizione in Regione”

CASTELLAMMARE DI STABIA. Longobardi: "Castellammare di Stabia, settimana prossima ho convocato audizione in Regione Campania per discutere dello sviluppo e del futuro di Fincantieri".   Il...

Bullismo, Falco (Corecom): “Si abbassa l’età media dei cyberbulli”

LIONI (AV). Bullismo, Falco (Corecom Campania): “Un caso su quattro viene dal web, si abbassa l’età media dei cyberbulli”. Domani alle ore 10.30 Rosa...
- Advertisment -