venerdì 28 Febbraio 2020
Home Cronaca Sant'Anastasia. Trovato ordigno bellico ai Romani: si attendono gli artificieri

Sant’Anastasia. Trovato ordigno bellico ai Romani: si attendono gli artificieri

SANT’ANASTASIA. Bomba nelle campagne dei Romani, si attendono gli artificieri. Probabile ordigno bellico della seconda guerra mondiale

Ordigno bellico probabilmente della seconda guerra mondiale, ma si attende la conferma degli artificieri, è stato ritrovato nelle campagne dei Romani quasi alle spalle della zona del Santuario. Sul posto la protezione civile del gruppo Vesuvius con il capo nucleo Filippo Fragliasso e il vice capo Raffaele Maione, i carabinieri e la polizia locale. Si attendono gli artificieri che faranno brillare l’ordigno a via Circumvallazione distante dalle abitazioni.

Seguiranno aggiornamenti.

- Advertisment -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

S.Anastasia. Anna Busiello la nuova presidente dell’associazione Mir Odv

SANT'ANASTASIA. Cambio al vertice dell’Associazione MIR ODV: è Anna Busiello la nuova presidente dell’  Organizzazione di Volontariato a favore dei minori a rischio. Subentra...

Coronavirus, quarto caso in Campania: l’uomo è beneventano

BENEVENTO. Coronavirus, quarto caso in Campania: il paziente è della provincia di Benevento e ha avuto contatti con la donna risultata positiva originaria di...

Piscitelli chiede la sicurezza di Piazza Europa, interrogazione anche sui pannelli fotovoltaici

Somma Vesuviana. Garantire sicurezza a chi utilizza e vive piazza Europa e capire cosa sia accaduto all'impianto fotovoltaico che, negli anni scorsi, era stato...

Coronavirus, telemedicina via Skype per i pazienti fragili

NAPOLI.Pazienti fragili e Covid-19: la Dermatologia dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II di Napoli adotta in via cautelativa la telemedicina via Skype. In accordo con il...

L’Asl Salerno attiva il numero dedicato al coronavirus

SALERNO. L’Asl Salerno attiva il numero dedicato al coronavirus 089 693960 medici a disposizione dei cittadini per informare ed orientare. A partire da domani, 29...
- Advertisment -