martedì 18 Febbraio 2020
Home Politica Saviano, piano triennale dei lavori pubblici: priorità a manutenzioni e opere incompiute.

Saviano, piano triennale dei lavori pubblici: priorità a manutenzioni e opere incompiute.

Impianti sportivi, scuole e strade nel piano delle opere pubbliche del Comune di Saviano.

La giunta municipale composta dal sindaco Carmine Sommese e dagli assessori Addeo, Ambrosino, Ferrara, Liguori e Tufano ha approvato il piano triennale delle opere pubbliche per gli anni 2018-2020.

L’approvazione in Giunta ha rappresentato la prima tappa del percorso che porterà il Piano all’attenzione del consiglio comunale per l’adozione del provvedimento definitivo, che costituisce parte integrante del Dup (Documento Unico di Programmazione) 2017-2019 dell’amministrazione.

L’importante documento programmatico, contiene l’elenco delle opere di interesse pubblico che l’amministrazione intende realizzare nel prossimo triennio, con indicazione delle priorità, delle risorse economiche, delle modalità di finanziamento e dei tempi di realizzazione.

Nella programmazione trovano posto progetti in materia di edilizia scolastica, lavori di miglioramento delle reti e infrastrutture viarie, di ristrutturazione di edifici pubblici e riqualificazione di quartieri urbani e aree extraurbane, oltre ad alcuni progetti già presenti nei precedenti piani delle opere pubbliche che sono in attesa di realizzazione, rispetto ai quali si sta scrupolosamente verificando lo stato di avanzamento.

L’obiettivo è quello di ottenere anche finanziamenti europei per la realizzazione delle opere e individuare le esigenze e i bisogni della cittadinanza e del territorio al fine di rielaborare un piano delle opere pubbliche adeguato, oltre che coerente con il nostro programma amministrativo.

“Il nostro scopo” – commenta il sindaco Carmine Sommese – è quello di avviare nel più breve tempo possibile i lavori per la realizzazione delle opere già finanziate e di trovare, fuori da un bilancio comunale ridotto ai minimi termini, le ulteriori risorse necessarie a realizzare gli altri progetti”.

Programmazione delle opere pubbliche 2018-2020

Ecco il dettaglio del piano triennale delle opere pubbliche 2018-2020 dell’amministrazione comunale di Saviano e i relativi stanziamenti di bilancio.

ANNO 2018

1) Adeguamento alle norme di sicurezza ed abbattimento delle barriere architettoniche dell’impianto polifunzionale di viale Leonardo Sciascia 101.018,58

2) Affidamento in concessione per gli interventi di completamento e gestione della piscina comunale 556.749,96 €

3) Progetto di riqualificazione del tratto di strada compreso tra l’incrocio semaforizzato del Corso ltalia e via Sena e l’incrocio semaforizzato di via Provinciale Fressuriello e Parcheggio interrato Piazzale Enrico De Nicola 2.956.174,33 euro

4) Progetto di adeguamento Sismico, impiantistico ed efficientamento energetico dell’ edificio pubblico adibito ad uso scolastico Maria di Piemonte 3.093.350,47

5) Centro sportivo polivalente a servizio dell’istituto Comprensivo Antonio Ciccone in località Fressuriello 737.743,95

6) Ristrutturazione e completamento della lagnola di convogliamento delle acque meteoriche provenienti dalla località Piazzolla- via Nola – Castellammare – via Torre (opere di completamento) 3.000.000,00

ANNO 2019

7) Affidamento in concessione per gli interventi di riqualificazione, adeguamento normativo e gestione degli impianti di pubblica illuminazione del territorio comunale 1.976.460,00

8) Ristrutturazione cimitero di Sant’Erasmo 550.000,00

9) Sistemazione strade interpoderali 900.000,00

10) Ampliamento via Tommasoni 250.000,00

ANNO 2020

11) Ristrutturazione ex cinema ltalia 1.940.000,00

12) Strada di collegamento Via Crocelle – via F.lli Tufano 250.000,00

13) Strada di collegamento via San Paolino – via Cimitero 250.000,00

14) Recupero ex mattatoio per adibirlo ad asilo nido 819.864,56

 

 

Saverio Falco
Giovane studente, intraprendente, ricco di fantasia, creativo e gioioso. E' veramente un piacere avere tra noi autori, scrittori, giornalisti, filosofi, ma soprattutto ragazzi come quello odierno: un'anima che ama la cultura in tutte le sue sfaccettature, che trasmette un pensiero legato all'amore puro, dai sentimenti profondi. Nel 2012 fa il suo battesimo con la carta stampata, rivelando all'attenzione di noialtri lo spirito polivalente dell'esistenza. (A cura del poeta GIANNI IANUALE)
- Advertisment -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Carnevale viaggia sui treni di Pietrarsa: ecco come partecipare

PORTICI. Per un Carnevale originale in cui tradizione e storia si fondono con favole, cartoni e immaginazione per un party in maschera esclusivo l’appuntamento...

Al Summarte un laboratorio di ceramica vietrese dedicato ai bimbi

SOMMA VESUVIANA. Al teatro Summarte dal 7 marzo un laboratorio di ceramica vietrese dedicato ai più piccoli. "Bimbi in arte", il nome del...

Gigli patrimonio immateriale Unesco: parte il progetto Savage dell’Università Vanvitelli

NOLA. Valorizzare i tratti distintivi della Festa dei Gigli di Nola come tradizione culturale espressione della comunità e promuovere l'arte antica della lavorazione...

Carmela De Stefano candidata a sindaco per le comunali a Casamarciano

Casamarciano - Carmela De Stefano, attuale vicesindaco con delega alla cultura e alle politiche sociali del piccolo comune del Nolano è la candidata a...

Asà Silvestrino espone al palazzo Allocca di Saviano

La presentazione è prevista per venerdì 21 prossimo a partire dalle ore 19:00 Conosciamo Oreste Silvestrino, in arte Asà. Perugino di nascita, napoletano d’adozione. Si...
- Advertisment -