PAGANI (SA). Decaduto il sindaco di Pagani, la dichiarazione di Virginia Villani

M5S La decadenza del sindaco di Pagani, Alberico Gambino sancita con nota del Prefetto di Salerno questa mattina, a seguito della sentenza sulla incandidabilità relativa al 2014, dimostra quanto sia necessario riformulare l’intero sistema giustizia in Italia. A causa di questo ritardo e della troppa elasticità normativa su certi temi, a Pagani un’intera comunità resterà ostaggio di controversie giudiziarie e burocratiche, mentre le esigenze dei cittadini vengono messe in coda. La verità è che chi ha sentenze del genere in sospeso non dovrebbe proprio avvicinarsi alle elezioni e a ruoli pubblici prima di aver chiarito la sua posizione, sarebbe una scelta di buon senso. Nel frattempo però, questo Governo ha inasprito le pene sulle incandidabilità e anche in questo ambito, stiamo cambiando rotta! Al Prefetto di Salerno chiederò chiarezza e celerità sull’iter da seguire per fare in modo che a Pagani possa esserci presto un nuovo governo!