martedì 18 Febbraio 2020
Home Appuntamenti Somma Legality Day: partita tra magistrati e amministratori

Somma Legality Day: partita tra magistrati e amministratori

SOMMA VESUVIANA Una giornata speciale, per la legalità. Il Comune di Somma Vesuviana (assessorati Sport, Spettacolo ed Eventi, e Formazione), in collaborazione con l’associazione di promozione sociale “Onda Bianca” e la Nazionale Italiana Magistrati, promuove in città un evento da non perdere: il Somma Legality Day.


L’iniziativa si terrà sabato 19 novembre ed è articolata in due momenti. Di mattina, alle ore 11.00, presso il campo sportivo “Felice Nappi”, la Nazionale Italiana Magistrati e la squadra degli ammi-nistratori locali giocheranno una partita di calcio per lanciare un forte messaggio sociale: collaborare per il bene comune, uniti in nome dell’amore per la collettività.
Al termine della partita di calcio, si terrà una cerimonia di ringraziamento con la partecipazione dei magistrati e delle autorità locali.
Scenderanno in campo per la NIM:
Claudio Castelli – presidente Corte d’Appello di Brescia (difensore), Andrea Fraioli – Procura di Milano, Dario De Luca – giudice Tribunale di Reggio Emilia (difensore), Giuseppe Coscioni – giu-dice Corte di Cassazione Roma (attaccante), Umberto Provasi – Staff NIM, Piero Calabrò – presi-dente Nazionale Italiana Magistrati (centrocampista), Matteo Campagnaro – Procura di Pordenone (centrocampista), Cosmo Crolla – giudice Tribunale di Firenze (difensore), Salvatore Dovere, giudice Corte di Cassazione di Roma (portiere), Giuseppe Cacciapuoti, sost. Procura della Repubblica Nocera Inferiore (difensore), Giuseppe Amara – sost. Procura Repubblica Parma (centrocampista), Silvio Cinque – Giudice Tribunale Roma (centrocampista), Andrea Fraioli – sost. Procura Repubblica Milano (centrocampista), Emanuele Mancini, giudice Tribunale di Milano (attaccante), Ernesto Caggiano – sost. Procura Repubblica Nocera Inferiore (attaccante).

Nel pomeriggio, invece, alle ore 15.00 nell’aula magna dell’ITI “E. Majorana” si svolgerà il conve-gno/dibattito “La corruzione come freno alla meritocrazia” in presenza degli studenti delle scuole di Somma Vesuviana. L’incontro rientra nel Piano formativo dell’ente in materia di prevenzione della corruzione.
I magistrati, provenienti da diverse regioni italiane, conosceranno persone, luoghi, risorse ed eccel-lenze del territorio di Somma Vesuviana. Saranno accolti dal sindaco, Pasquale Piccolo, e dagli as-sessori Luigi Coppola (Sport ed Eventi) e Simona Cerbone (Formazione e Comunicazione Istitu-zionale), promotori, insieme all’associazione Onda Bianca, dell’iniziativa.

- Advertisment -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Carmela De Stefano candidata a sindaco per le comunali a Casamarciano

Casamarciano - Carmela De Stefano, attuale vicesindaco con delega alla cultura e alle politiche sociali del piccolo comune del Nolano è la candidata a...

Asà Silvestrino espone al palazzo Allocca di Saviano

La presentazione è prevista per venerdì 21 prossimo a partire dalle ore 19:00 Conosciamo Oreste Silvestrino, in arte Asà. Perugino di nascita, napoletano d’adozione. Si...

Ordine Architetti Napoli. Bellezza e criticità: conferenze sulle stazioni della metro

L'iniziativa dell'Ordine degli architetti di Napoli. Mercoledì il primo appuntamento dedicato alla fermata Arco Mirelli. NAPOLI – Si terrà mercoledì 19 febbraio, alle ore 15,...

Acerra ospita l’incontro per la divulgazione dei dati del progetto EcoFoodFertility

Appuntamento con Luigi Montano venerdì 21 febbraio al Teatro Italia di Acerra Venerdì 21 febbraio 2020 ore 17.30 Teatro Italia di Acerra, prima tappa del...

Don Aniello Manganiello incontra gli studenti di S. Gennaro, Ottaviano, Palma

SAN GENNARO VESUVIANO. Mercoledì 19 febbraio alle ore 10 presso l’aula consiliare del comune di San Gennaro Vesuviano, si terrà il primo di una...
- Advertisment -