Somma. Morto il papà del vicesindaco Di Matteo

lutto
lutto

SOMMA VESUVIANA.  È  venuto a mancare dopo una lunga malattia Giovanni Di Matteo, papà del vicesindaco Gaetano.

Giovanni Di Matteo, 66 anni, è  stato per anni un imprenditore  impegnato  nella mediazione della vendita di frutta. Stimato e ben voluto non soltanto nel suo ambiente  lavorativo. Figura di riferimento anche nel quartiere in cui viveva, il Casamale. I funerali si terranno domani alle ore 15 proprio nella chiesa Collegiata nel centro storico. Alla moglie, ai figli, alla nuora  e alla famiglia tutta giungano le condoglianze  della nostra redazione  e del direttore  Gabriella Bellini.