arresto carabinieri
arresto carabinieri

SOMMA VESUVIANA. Aggredisce la mamma per 7,00 euro, arrestato 31enne del luogo.

Un 31enne di Somma Vesuviana è stato arrestato dai carabinieri della Stazione locale per tentata estorsione e maltrattamenti in famiglia. L’uomo aveva chiesto alla mamma 7,00 euro per acquistare la droga, ma al rifiuto del genitore, si è scatenata la furia. La donna è stata aggredita a schiaffi e spintonata. La vittima è riuscita a chiamare il 112 per chiedere aiuto. I carabinieri intervenuti sul posto hanno bloccato il 31enne e arrestato. Terminate le formalità dell’arresto, l’uomo è stato tradotto in carcere.