mercoledì 19 Febbraio 2020
Home Cultura e Spettacoli Somma. Un progetto per ricordare le fiabe di Giovanni Coffarelli

Somma. Un progetto per ricordare le fiabe di Giovanni Coffarelli

NAPOLI-SOMMA VESUVIANA. Nel decennale della scomparsa di Giovanni Coffarelli un progetto per ricordare le sue fiabe.

Una bellissima iniziativa prevista per venerdì 24 gennaio alle 17,30, nella Sala Assoli a Napoli, per ricordare Giovanni Coffarelli nel decennale della sua scomparsa. L’iniziativa “Giovanni racconta” è un progetto che verrà presentato questa settimana e terminerà a settembre. Ad introdurre l’evento il giornalista Giulio Baffi e durante la presentazione ci sarà la proiezione della fiaba: “‘E tre fronne d’auciello Cifrone” a cura di Ciro Discolo. La manifestazione vanterà la partecipazione musicale di: Pasquale Ambrosio, Angelo Tuorto, Luigi Millunzi, Vincenzo Folmi e Giovanni Saviello. Gli organizzatori spiegano: “L’evento di venerdì in effetti è la presentazione di un progetto che terminerà a settembre. Quest’anno sono 10 anni dalla scomparsa di Giovanni Coffarelli, tre mesi prima di morire avevamo fatto delle riprese video delle fiabe che lui raccontava durante i suoi laboratori. Con l’intenzione di farne una pubblicazione libro + DVD, era sua di desiderio lasciare una sua testimonianza. Poi il 28 agosto 2011 è venuto a mancare. Ho recuperato questi video e abbiamo ripreso questo suo progetto come omaggio per il decennale della sua morte. Venerdì presenteremo la prima fiaba montata e l’obiettivo è completare l’opera per settembre”.

- Advertisment -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Sicurezza a Somma, controlli e posti di blocco dei carabinieri

SOMMA VESUVIANA. Controlli dei carabinieri in diversi quartieri della città. Controlli già previsti da tempo e che si verificano in maniera periodica. Controlli che...

Carnevale viaggia sui treni di Pietrarsa: ecco come partecipare

PORTICI. Per un Carnevale originale in cui tradizione e storia si fondono con favole, cartoni e immaginazione per un party in maschera esclusivo l’appuntamento...

Al Summarte un laboratorio di ceramica vietrese dedicato ai bimbi

SOMMA VESUVIANA. Al teatro Summarte dal 7 marzo un laboratorio di ceramica vietrese dedicato ai più piccoli. "Bimbi in arte", il nome del...

Gigli patrimonio immateriale Unesco: parte il progetto Savage dell’Università Vanvitelli

NOLA. Valorizzare i tratti distintivi della Festa dei Gigli di Nola come tradizione culturale espressione della comunità e promuovere l'arte antica della lavorazione...

Carmela De Stefano candidata a sindaco per le comunali a Casamarciano

Casamarciano - Carmela De Stefano, attuale vicesindaco con delega alla cultura e alle politiche sociali del piccolo comune del Nolano è la candidata a...
- Advertisment -