contestazione caldoro
contestazione caldoro

NAPOLI. Ieri il presidente della Regione Campania è stato contestato da studenti delle scuole superiori di Napoli. Caldoro si trovava in visita al liceo Sannazaro per “La notte bianca del liceo classico”, un’iniziativa che avrebbe voluto promuovere il ruolo della cultura umanistica e incoraggiare altri studenti ad intraprendere questa strada.

A fronte di scuole che crollano, a fronte di una riforma dell’istruzione devastante in fase di attuazione, in aggiunta a servizi sociali che diventano sempre meno accessibili, come quello del trasporto pubblico gestito proprio dalla Regione, gli studenti di tante scuole di Napoli hanno deciso di interrompere quella che a tutti gli effetti si configurava come una mera passerella istituzionale, assolutamente non volta alla risoluzione dei problemi reali che gli studenti sono costretti a vivere.

 Contro l’aumento del biglietto, per un trasporto accessibile a tutti!

Contro la Riforma della Scuola!
Stop alle passerelle!

Studenti Autorganizzati Campani