SOMMA VESUVIANA. Il prossimo 15 settembre ritorna il consueto appuntamento con SettembrArte, la manifestazione culturale organizzata dall’associazione Meridies – in collaborazione con l’Ufficio Beni Culturali della Diocesi di Nola – con l’intento di avvicinare cittadini e turisti ai tesori del territorio nolano attraverso la scoperta, o riscoperta, di chiese, conventi e palazzi storici. Per l’edizione 2019 la scelta è caduta sui conventi francescani, scrigni di storia, arte e devozione. Eccezionalmente sarà riaperto al pubblico il Complesso di Sant’Angelo in Palco di Nola, uno dei monumenti più interessanti della Campania e poi nel santuario di Santa Maria a Parete, Liveri, nel Palazzo Vescovile di Nola. Non mancheranno, poi, momenti dedicati alla musica, alla ricerca e all’arte contemporanea.
Dal 15 settembre visite guidate, concerti e mostre ti aspettano per scoprire i tesori dell’area nolana.
Si comincia il 15 a Somma Vesuviana nel Complesso monumentale di Santa Maria del Pozzo ore 19 visita guidata, a seguire Istantanee della Festa, mostra fotografica e performance paganese a cura del’associazione culturale “Ambress..am..press”

Per la visita guidata del 21 e 22 settembre al convento di Sant’Angelo in Palco prenotazione obbligatoria al link https://forms.gle/X4rA5HjFkoBbraBU6
Per la visita guidata sensoriale del 19 settembre al museo diocesano di Nola prenotazione obbligatoria al link👇
https://forms.gle/v9BJnG5k1oSAq3uL6
✔Per tutti gli altri eventi non è necessaria la prenotazione.