Tutto pronto per la notte del wedding, l’evento di Cira Lombardo

Napoli. Lo start è previsto alle 20 di giovedì 14 novembre alla Mostra D’Oltremare di Napoli. Sarà la stessa Cira Lombardo, prima wedding planner d’Italia che ha progettato l’evento, ad accogliere gli oltre seicento ospiti in una cornice suggestiva di colori e suoni ideale per esaltare tutti gli aspetti legati al marriage.

Percorsi sensoriali guidati, giardini incantati ed ambientazioni tropicali faranno da scenografia alla cerimonia, nel corso della quale saranno consegnati riconoscimenti a 50 professionisti impegnati nel settore. Dai flower designers al food&beverage, dall’intrattenimento ai fotografi, dagli allestimenti al make up: sul palco i nomi più rappresentativi della ‘gestione eventi’.

Un’occasione importante anche per celebrare i dieci anni di attività della rivista Weddings Luxury, punto di riferimento per quanti lavorano, ed investono, in questo campo ed essere sempre aggiornati sulle tendenze del momento. Non a caso “il sogno” è il tema scelto per questa edizione .

“Una favola da vivere tutta d’un fiato – annuncia Cira Lombardo – ma anche l’occasione per conoscere un sistema imprenditoriale consolidato che, nella continua formazione, trova il suo principale strumento di competenza, esperienza e professionalità. Una grande opportunità per chi vuole avvicinarsi a questo mondo e per quanti decidono di investire in un brand che, secondo recenti studi, rappresenta il futuro”.

Non solo spettacolo. Spazio anche alla solidarietà con l’associazione Vita21 impegnata nella diffusione della cultura delle diversità in favore delle famiglie con bambini colpiti dalla sindrome di Down.

“Sognare è anche credere in un futuro migliore – aggiunge Cira – E’ progettare pensando soprattutto a chi è un passo indietro, favorendo quelle iniziative che ne possano migliorare la qualità della vita, che creano occasioni ed opportunità. Io ci credo”.