martedì 18 Febbraio 2020
Home Politica Villani: "Approvato decreto Istruzione, finalmente una picconata al muro"

Villani: “Approvato decreto Istruzione, finalmente una picconata al muro”

SALERNO. Villani (M5S): “Approvato il decreto Istruzione, finalmente una picconata al muro di indifferenza e precariato nelle scuole”.

“Approvato in Aula il Decreto Istruzione, finalmente diamo le giuste e meritate risposte a tutto il personale, docente e ATA, che lavora giorno dopo giorno accanto ai nostri studenti!
Il decreto Istruzione approvato dal Consiglio dei ministri e arricchito dal lavoro delle commissioni Cultura e Lavoro della Camera vuole rilanciare la scuola. Gli obiettivi principali sono la salvaguardia del merito e la valorizzazione di chi presta servizio da anni nelle strutture scolastiche italiane. Con il Decreto Istruzione già dal prossimo anno il numero di docenti precari diminuirà sensibilmente, grazie a un concorso straordinario e uno ordinario, ciascuno da 24.000 posti per docenti, dunque per un totale di 48.000 assunzioni.
Tra le altre misure principali del decreto, vi è la possibilità per i vincitori di concorso, agli iscritti in Gae, agli idonei di concorso, di spostarsi, se lo vogliono, su altre Regioni per essere assunti. Previsti anche scuolabus gratis per i bambini più bisognosi, l’abilitazione scientifica estesa a 9 anni. Inoltre, ci saranno circa 9.000 posti in più per assumere chi ne aveva e chi ne ha diritto con il recupero dei posti liberati da Quota 100. Nel decreto Istruzione, poi, con i nostri emendamenti portiamo a casa risultati fondamentali per i ricercatori e diamo finalmente maggiori tutele ai precari!
Un’altra forte picconata del MoVimento 5 Stelle per buttare giù il muro dell’indifferenza in cui anni e anni di malgoverno hanno rinchiuso il personale del mondo dell’Istruzione” ha dichiarato la Deputata del MoVimento 5 Stelle, Virginia Villani.

- Advertisment -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Carnevale viaggia sui treni di Pietrarsa: ecco come partecipare

PORTICI. Per un Carnevale originale in cui tradizione e storia si fondono con favole, cartoni e immaginazione per un party in maschera esclusivo l’appuntamento...

Al Summarte un laboratorio di ceramica vietrese dedicato ai bimbi

SOMMA VESUVIANA. Al teatro Summarte dal 7 marzo un laboratorio di ceramica vietrese dedicato ai più piccoli. "Bimbi in arte", il nome del...

Gigli patrimonio immateriale Unesco: parte il progetto Savage dell’Università Vanvitelli

NOLA. Valorizzare i tratti distintivi della Festa dei Gigli di Nola come tradizione culturale espressione della comunità e promuovere l'arte antica della lavorazione...

Carmela De Stefano candidata a sindaco per le comunali a Casamarciano

Casamarciano - Carmela De Stefano, attuale vicesindaco con delega alla cultura e alle politiche sociali del piccolo comune del Nolano è la candidata a...

Asà Silvestrino espone al palazzo Allocca di Saviano

La presentazione è prevista per venerdì 21 prossimo a partire dalle ore 19:00 Conosciamo Oreste Silvestrino, in arte Asà. Perugino di nascita, napoletano d’adozione. Si...
- Advertisment -