Volla, “colti” mentre rubano Nissan Juke: arrestati due ladri

massimo de crescenzo - giovanni coppola
massimo de crescenzo - giovanni coppola

VOLLA. Colti  con le mani nel sacco e arrestati dai carabinieri in flagranza per furto aggravato di auto Giovanni Coppola, 39 anni, e Massimo De Crescenzo, 37, entrambi pregiudicati e residenti a Casoria.

I due ladri di auto erano ben attrezzati, con loro, mentre stavano per “portarsi via” una Nissan Juke, di un 34enne di Volla, avevano tutto l’occorrente per commettere furti di autovetture, dagli attrezzi tradizionali per lo scasso, fino a quelli di ultima generazione, una centralina ed un transporter, attrezzo hi tech per sbloccare i sistemi elettronici di allarme e accendere l’auto.
A sorprenderli è stata una pattuglia dei carabinieri della locale stazione, i due ladri avevano scassinato la portiera del lato guida della Nissan e forzato il blocco per accensione. Tutto il materiale è stato sequestrato e i due pregiudicati arrestati per furto aggravato.

di Patrizia Panico