martedì 18 Febbraio 2020
Home Politica Week end di formazione politica per i giovani UDC sul Laceno

Week end di formazione politica per i giovani UDC sul Laceno

Bagnoli Irpino (Avellino). Il coordinamento Regionale dell’Udc Campania, in una fase di rinnovamento della classe dirigente, ed in vista del tesseramento 2016, ha organizzato per fine mese, nel suggestivo scenario del Laceno, in Irpinia, una scuola di formazione politica Winter School aperta a tutti quei giovani che vogliono con passione e dedizione avvicinarsi al mondo della politica e delle istituzioni.

Ma non solo, l’iniziativa Sentieri Politici è anche un incontro per orientare i tanti amministratori di centro e chi fà politica sul territorio in uno scenario poltico delicato.

“Questi tre oggi sono stati organizzati per i giovani, e non solo, perché l’Udc vuole creare le condizioni del rinnovamento nei territori, partendo dai giovani, occorre preparare le nuove generazioni alle nuove sfide del presente, per costruire un futuro non da improvvisatori che si credono meglio di tutto e tutti, non per fare sterili proteste ma proposte che siano concrete e possibili da realizzare“- dichiara Michele Infante responsabile comunicazione e formazione dell’Udc Campana.

Alla School parteciperanno giovani di tutto il Sud Italia, Puglia e Calabria compresi.

Nelle prossime settimane saranno anche rese pubbliche le tematiche sulle quali i giovani si confronteranno attraverso i diversi tavoli di lavoro e di riflessione comune. Da ogni gruppo di lavoro dovrà emergere una proposta, una iniziativa da organizzare sui territori e nei numerosissimi comuni campani. Alla scuola di formazione politica parteciperanno gli onorevoli regionali : Maurizio Petracca e Maria Ricchiuti, i quali daranno il loro significativo contributo. Giungeranno , fanno sapere gli organizzatori, numerosi amministratori locali e giovani, non solo della Campania, ma anche della Puglia e dalla Calabria, tra i quali il segretario giovanile Udc in Calabria. Ovviamente parteciperanno alla scuola di formazione politica, sia l’onorevole Giuseppe De Mita, vice-segretario nazionale dell’Udc, sia il Presidente Ciriaco De Mita .

“Il coordinamento politico regionale del partito, dopo l’importante elezione di due consiglieri regionali ed aver contribuito in modo determinante all’elezione del governatore De Luca – spiega sempre il prof. Michele Infante – sta cercando di sviluppare ed aprire il partito a nuove forze centrista e cristiane, configurandosi allo stato attuale come l’unico vero partito dei valori di centro in Campania, l’unico ad avere un gruppo consiliare, e invita a chi si occupa veramente di politica specialmente amministratori dei territori a dialogare ed ad aderire al partito. Non a caso rispondo anche personalmente anche tramite il mio profilo Facebook Michele Infante Comunicazione-UDC a tutti quanti chiedono informazioni e contatti in questa fase”.

Da un punto di vista organizzativo, il corso si terrà a Bagnoli Irpino, sul Laceno, dal 29 Gennaio , fino al 31 dello stesso mese. Per partecipare occorre pre-iscriversi entro l’otto di Gennaio sul sito www.udc-campania.eu. Sul sito ci saranno tutte le informazioni sul come iscriversi per poter partecipare.

- Advertisment -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Acerra ospita l’incontro per la divulgazione dei dati del progetto EcoFoodFertility

Appuntamento con Luigi Montano venerdì 21 febbraio al Teatro Italia di Acerra Venerdì 21 febbraio 2020 ore 17.30 Teatro Italia di Acerra, prima tappa del...

Don Aniello Manganiello incontra gli studenti di S. Gennaro, Ottaviano, Palma

SAN GENNARO VESUVIANO. Mercoledì 19 febbraio alle ore 10 presso l’aula consiliare del comune di San Gennaro Vesuviano, si terrà il primo di una...

Al “Kobe Memorial Park” di Napoli la Nazionale Italiana di Basket

NAPOLI. Il "Kobe Memorial Park" di Napoli, domani martedì 18 febbraio, ospiterà la Nazionale Italiana di Basket. Una bella notizia per gli amanti della pallacanestro,...

Nasce un comitato per la riapertura di Piazza Europa: “Situazione paradossale”

SOMMA VESUVIANA. Riceviamo una nota che riguarda la chiusura di piazza Europa, tra via Napoli e via Milano chiusa ormai da anni. Si è...

Archeologia, vita quotidiana nelle città vesuviane: nuovi reperti al MANN

NAPOLI. MANN at work: riapre la collezione degli oggetti della vita quotidiana nelle città vesuviane. Dal 19 febbraio nuovamente fruibili, dopo il restyling, le...
- Advertisment -