sabato 15 Maggio 2021
HomeFesteggiamenti & MovidaFesta grande a Liveri: si è sposato il vicesindaco

Festa grande a Liveri: si è sposato il vicesindaco

LIVERI. Dopo un lungo fidanzamento hanno pronunciato il fatidico sí davanti all’altare del suggestivo Santuario di Santa Maria a Parete, a Liveri: Enzo Lanzara ed Enza Gargiulo si sono uniti a nozze questa mattina.

La messa è stata celebrata da frate Tarcisio Pagnozzi e da padre Lazzaro Eissa, testimoni sono stati Gaetano e Sebastiano Lanzara e Felicia Meo e Felice Marotta. Enzo Lanzara è il vicesindaco di Liveri: a festeggiare lui e la sua bella sposa (che ha natali cimitilesi) tantissimi amici e parenti, che poi si sono spostati a Villa Montesano, a San Paolo Belsito, per la cerimonia. Un giorno di felicità ed emozione per la comunità liverese, dunque, che si è stretta intorno ad Enzo ed Enza, festeggiando degnamente l’arrivo di una nuova famiglia.
Alla giovane coppia giungano gli auguri affettuosi della redazione e del direttore Gabriella Bellini che questo possa essere il primo giorno di una lunga vita felice insieme.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti