mercoledì 12 Agosto 2020
Home Comunicati stampa Castel S. Giorgio, premio giornalistico "Mimmo Castellano" con Ottavio Lucarelli

Castel S. Giorgio, premio giornalistico “Mimmo Castellano” con Ottavio Lucarelli

CASTEL SAN GIORGIO – Giovedì 20 ottobre 2016, alle ore 16, nell’Aula Consiliare del Comune di Castel San Giorgio (SA), si terrà, organizzato dall’Assostampa Campania Valle del Sarno, il Premio Giornalistico intitolato alla memoria di Mimmo Castellano.

L’evento – organizzato con il patrocinio dell’Ordine Nazionale dei giornalisti, dell’Ordine dei giornalisti della Campania, del Movimento Unitario Giornalisti, della Provincia di Salerno e del Comune di Castel San Giorgio – intende onorare la memoria di Mimmo Castellano, già Vicepresidente dell’Ordine dei Giornalisti della Campania e Segretario Generale aggiunto della Federazione Nazionale della Stampa Italiana.

Castellano è stato pioniere del Sindacato della categoria e promotore di numerose battaglie, vinte grazie all’impegno e alla tenacia con cui affrontò gli svariati problemi del mondo dell’informazione.

- Advertisement -

Il Premio verrà assegnato a colleghi che, nel corso della carriera, si sono particolarmente distinti nel panorama dell’informazione nazionale. Non trascurati, nell’ottica di una più ampia visione di un lavoro difficile, spesso poco gratificante, anche colleghi che operano nell’informazione locale – vera palestra di frontiera – che si sono distinti nell’arte della verità e del buon giornalismo, nonostante il difficile e insidioso ambiente in cui operano.

Alla manifestazione, oltre a diversi consiglieri nazionali e regionali dell’Ordine dei giornalisti, interverranno:Enzo Iacopino, Presidente del Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti; Ottavio Lucarelli, Presidente del Consiglio dell’Ordine dei Giornalisti della Campania; Mimmo Falco, Presidente del Movimento Unitario dei Giornalisti; Santino Franchina, Vicepresidente del Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti. Nel corso della manifestazione sono previsti intermezzi musicali di Marzia De Nardo.

- Advertisement -
Saverio Falco
Giovane studente, intraprendente, ricco di fantasia, creativo e gioioso. E' veramente un piacere avere tra noi autori, scrittori, giornalisti, filosofi, ma soprattutto ragazzi come quello odierno: un'anima che ama la cultura in tutte le sue sfaccettature, che trasmette un pensiero legato all'amore puro, dai sentimenti profondi. Nel 2012 fa il suo battesimo con la carta stampata, rivelando all'attenzione di noialtri lo spirito polivalente dell'esistenza. (A cura del poeta GIANNI IANUALE)
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Marigliano. Costringe l’ex a salire in auto e la violenta: arrestato

MARIGLIANO. Non accettava la separazione dalla moglie, non accettava che lei potesse rifarsi una vita ed aveva cominciato a perseguitarla con minacce continue fino...

Covid, nuovo caso a Volla. L’appello del sindaco: “Seguire tutte le norme”

VOLLA. L'annuncio di un nuovo caso positivo al Covid-19 nella cittadina è stato dato sui social dal sindaco Pasuale Di Marzo. I pazienti affetti...

Marigliano. L’appello di un’anziana: “Aiutatemi ho casa invasa dalle blatte”

MARIGLIANO. Una storia che finora non ha interessato per nulla le istituzioni lasciando da sola un'anziana costretta a contattare un giornale per chiedere aiuto....

Somma. Il Comune apre con un’associazione lo sportello antiracket ed antiusura

SOMMA VESUVIANA. “Apriamo lo sportello prevenzione racket e usura in collaborazione con l’Associazione Antiracket – Antiusura Emergenza Legalità ONLUS. Si tratta di un’associazione presente...

Elezioni Regionali, Francesco Pinto annuncia la propria candidatura

POLLENA TROCCHIA. Elezioni Regionali 2020, Francesco Pinto annuncia la propria candidatura: "Gli anni di esperienza da amministratore Locale a disposizione della comunità regionale". Francesco Pinto...
- Advertisment -