venerdì 7 Agosto 2020
Home Cultura e Spettacoli Boscoreale. Al via Vesuvio@Emotion, due week end ricchi di appuntamenti

Boscoreale. Al via Vesuvio@Emotion, due week end ricchi di appuntamenti

Boscoreale. Sarà inaugurato venerdì 9 dicembre 2016 alle ore 18,30 il nuovo Auditorium di Villa Regina a Boscoreale, in provincia di Napoli.

La struttura polifunzionale sarà la location della prima edizione della manifestazione “Vesuvio@Emotion”, un appuntamento tra spettacoli, film, incontri culturali e scientifici, degustazioni, esposizione dei prodotti tipici, intorno al mito del Vulcano più famoso del mondo. La manifestazione è programmata nei due week-end 9-10-11 e 16-17-18 dicembre 2016 con ingresso gratuito.

Il festival si avvale della direzione artistica di Marzio Honorato, con il sostegno della Regione Campania nell’ambito del Poc Campania 2014-2020 “Rigenerazione urbana, politiche per il turismo e la cultura”.

- Advertisement -

Il festival segna l’apertura del nuovo auditorium di Villa Regina, ove avrà sede il nascente Museo del Parco Nazionale del Vesuvio, e sarà l’occasione per scoprire una nuova struttura polifunzionale al servizio del territorio realizzata dal Comune di Boscoreale. Per tutti i sei giorni sarà possibile prendere parte a spettacoli, proiezioni di film, presentazioni di libri, degustazioni di prodotti tipici, laboratori del gusto e didattici, visite guidate, tutti con un solo filo conduttore: il Vesuvio.

“E’ motivo di orgoglio per l’Amministrazione Comunale dare il via a Vesuvio@Emotion, una kermesse che con forza abbiamo voluto realizzare all’interno dell’Auditorium di Villa Regina, che rappresenta per noi un ulteriore tassello in quel quadro di rilancio culturale e turistico della nostra cittadina. Un momento di riscatto per il territorio e per il quartiere in particolare. La struttura polifunzionale sorge accanto all’Antiquarium, senza dimenticare che nel prossimo mese di marzo sarà inaugurata anche la nuova stazione della Circumvesuviana e questo permetterà alla zona di essere più facilmente raggiungibile – ha dichiarato il primo cittadino di Boscoreale, Giuseppe Balzano, nel corso della presentazione del programma della sei giorni. Sono anche contento che la direzione artistica dell’evento sia stata affidata ad una personalità del mondo del teatro e dello spettacolo come Marzio Honorato, tra gli artisti più importanti ed impegnati della nostra cultura partenopea. Speriamo in un grande successo di pubblico e di critica, considerando anche che gli eventi saranno tutti gratuiti, proprio per venire incontro alle esigenze di tutti”.

Il taglio del nastro è previsto per venerdì 9 dicembre 2016 alle ore 18.30 alla presenza oltre che del sindaco, anche del Presidente del Parco Nazionale del Vesuvio, Agostino Casillo, del presidente regionale di Coldiretti, Salvatore Loffredo e del direttore artistico, Marzio Honorato, il quale ha raccontato nel corso della conferenza stampa tenutasi presso la sede del Comune di Boscoreale il suo incontro fortuito e casuale con il territorio boschese: “Per caso ho avuto modo di conoscere la bellezza di questi luoghi. Poi pian piano che li conoscevo ho avuto modo di apprezzare la loro unicità e da qui è nata l’idea di realizzare questa prima edizione di Vesuvio@Emotion, un modo per scoprire e riscoprire non solo Boscoreale, ma anche l’intero comprensorio vesuviano. L’idea di inaugurare l’Auditorium che sorge nei pressi dell’Antiquarium, uno dei luoghi più bella della storia archeologica di questo territorio, mi riempie di orgoglio. Abbiamo dato vita ad un cartellone di eventi, spettacoli, momenti di confronto, appuntamenti culturali con i quali vogliamo dare il senso della rinascita di un intero territorio”.

Sempre venerdì 9 dicembre alle ore 20.00 è previsto il primo spettacolo di cabaret con l’artista Peppe Iodice, e a seguire gli artisti Corrado Ardone e Massimo Peluso, i due spettacoli, così come le proiezioni dei film dei giorni seguenti e il concerto di domenica 18 dicembre sono tutti ad ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Per l’occasione è stato realizzato un accordo con la rete vesuviana di ospitalità diffusa e varie strutture alberghiere che nei giorni della manifestazione metteranno a disposizione degli utenti tariffe promozionali e sconti, così come ha spiegato Aldo Avvisati, presidente dell’Associazione Arevod – Ospitalità Diffusa per un Turismo di Qualità intorno al Vesuvio: “Come operatore di un settore, quale quello turistico, sono fermamente convinto che iniziative del genere abbiano il compito di far conoscere sempre di più la bellezza dei nostri territori ai cittadini, ma anche ai turisti che chiedono sempre più eventi e occasioni”.

Partner di eccezione per la seconda parte dell’iniziativa sarà anche la condotta vesuviana di Slow Food che a partire da venerdì 16 e fino a domenica 18 dicembre accompagnerà le giornate di Vesuvio@Emotion con una serie di iniziative, come ha spiegato Maria Lionelli di Slow Food Vesuvio: “Siamo lieti di partecipare a questa esperienza. Porteremo cibo e storie che ruotano attorno al Vesuvio. Cibo, produttori, libri e biodiversità vesuviana: ecco perché abbiamo predisposto anche un mercato della biodiversità, facendo sì che sia possibile conoscere ed acquistare prodotti direttamente preparati dai produttori dei campi dell’area vesuviana”.

Per Rita Abagnale, di Slow Food Campania, gli appuntamenti del 16, 17 e 18 dicembre saranno l’occasione per partecipare ad un autentico “teatro del gusto: il cuoco racconterà il prodotto e la sua storia, stabilendo un rapporto diretto con la cultura del territorio. Un’esperienza avvincente e veramente interessante, culminata dalla degustazione della pietanza con un ottimo bicchiere di vino del Vesuvio”.

Le proiezioni dei film che si terranno nei giorni 10, 11, 16 e 17 dicembre 2016, ad ingresso gratuito, sono realizzate in collaborazione con Arci Movie Napoli.

PROGRAMMA

PRIMO WEEK END
Venerdì 9 Dicembre
Ore 18.30 Inaugurazione “Vesuvio@Emotion”
Apertura area espositiva dei prodotti agricoli curata da Coldiretti, area dei prodotti tipici e area editoriale – informativa;
Ore 19.00 Auditorium, presentazione della manifestazione
con Marzio Honorato (direttore artistico dell’evento);
Giuseppe Balzano (sindaco di Boscoreale);
Agostino Casillo (Presidente del Parco Nazionale del Vesuvio);
Salvatore Loffredo (Direttore Coldiretti Campania).
Ore 20.00 Spettacolo di cabaret – ingresso gratuito
Peppe Iodice a seguire il duo comico Corrado Ardone e Massimo Peluso.
Sabato 10 Dicembre
Ore 18,30 – Apertura area espositiva dei prodotti agricoli, area dei prodotti tipici e area editoriale – informativa
Ore 19.00 – Spazio Caffè Letterario – Presentazione Libro Pino Imperatore e Francesca Gerla – “Sei Personaggi in cerca di Totore” – Edizione Homo Scrivens
Ore 20.00 Auditorium – Proiezione Film “Sul Vulcano” di Gianfranco Pannone, con Yole Loquercio e Matteo Fraterno. Interverrà il regista Gianfranco Pannonne.
Domenica 11 Dicembre
Ore 18.30 – Apertura area espositiva dei prodotti agricoli curata da Coldiretti,area dei prodotti tipici e area editoriale – informativa

Ore 19.00 Spazio Caffè Letterario – Presentazione Libro Lucia Oliva e Adriano Conato – “Il Tesoro di Boscoreale” – Il Quaderno Edizioni
Ore 20.00 Auditorium – Proiezione film “ZOOTROPOLIS” – film di animazione

SECONDO WEEK END
Venerdì 16 dicembre
Ore 18.30 – Terra Madre Day 2016 – Mercato della biodiversità di Slow Food Vesuvio
Ore 19.00 – Laboratorio del Gusto – Le mani in pasta: pane, pizza con un PIZZico di pomodoro.
Con Vito Trotta docente Master of Food “Cereali e pane” e Patrizia Spigno, fiduciaria Condotta Slow Food Vesuvio.
Incontro con 3 Pizzaioli dell’Alleanza dei Pizzaioli di Slow Food e con panificatori vesuviani
Ore 19.00 – Caffè Letterario – in occasione della pubblicazione in inglese de La guida all’Antiquarium di Boscoreale di Grete Stefani si svolgerà il confronto dal titolo “Il futuro del Museo e il rapporto di cooperazione tra Soprintendenza, territorio e operatori”.
Ore 20.00 – Auditorium – Film “Pompei” di Paul W.S. Anderson, con Kit Harington e Carrie-Ann Moss;
Ore 20.30 – Teatro del Gusto – Pizza nel ruoto con i grani antichi, con il Maestro Pizzaiolo Aniello Falanga del Ristorante Haccademia – Guida delle Osterie d’Italia 2017.
Conduce Rita Abagnale – responsabile regionale Progetto Alleanza dei Cuochi e dei Pizzaioli Slow Food. Max 50 partecipanti / Costo 3 € / prenotazione obbligatoria al numero 338 5318935
Sabato 17 dicembre
Ore 18.30 – Terra Madre Day 2016 – Mercato della biodiversità di Slow Food Vesuvio
Ore 18.30 – Auditorium – Proiezione Film “Magma” di Carlo Luglio
Ore 18.30 – Caffè Letterario – Presentazione Libro Massimo Riccardi – Flora Illustrata del Vesuvio edito da Doppia Voce. Partecipano gli autori Massimo Ricciardi
Ore 19.00 – Laboratorio del Gusto – I vini vesuviani accompagnati dal Tarallo ‘nzogna e pepe del Maestro Panificatore Domenico Filosa presentati da: Marina Alaimo di Slow Food Vesuvio – Sommelier AIS e il Consorzio Vini del Vesuvio. Ingresso libero
Ore 19.30 – Caffè Letterario – Presentazione libro “Lo Cunto de li Maccarune – Ovvero settantacinque ricette per perocchiusi, accuort e … scialacquoni” di Giancarlo Moschetti.
A cura di Patrizia Spigno Fiduciaria della Condotta Slow Food Vesuvio e Vito Trotta responsabile dei presidi Slow Food Campania e Basilicata
Ore 20.00 Auditorium – Proiezione Cartone Animato “Totò Sapore e la magica storia della pizza” di Maurizio Forestieri

Domenica 18 Dicembre
Ore 10.00 – Visita guidata all’Auditorium e al complesso del Centro Culturale
Ore 10.30 – Terra Madre Day 2016 – Mercato della biodiversità di Slow Food Vesuvio
Ore 10.30 – Cortile vesuviano – Laboratorio giochi antichi a cura di Carlo Avvisati
Ore 11.00 – Auditorium – Confronto: “La sfida di Villa Regina un polo turistico e culturale, un luogo di ricucitura sociale, un nuova identità”
Ore 11.00 – Incontri Slow – Il cibo tradizionale vesuviano verso la Comunità del Territorio.
Ne parla Alberto Capasso, vice presidente di Slow Food Campania con Chef vesuviano della Guida delle Osterie 2017;
Ore 11.30 – Caffè Letterario – Presentazione Libro “Guida Pompei per bambini curiosi” di Manuela Piscitelli edito La scuola di Pitagora editrice;
Ore 12.00 – Caffè Letterario – Presentazione del libro “Ecofood – Per una cucina consapevole, sana e bio in tutte le stagioni” di Marina Ferrara. A cura di Maria Lionelli – Condotta Slow Food Vesuvio;
Ore 18.30 – Caffè Letterario – Presentazione del Primo Calendario delle Contadine con Marialuisa Squitieri – Condotta Slow Food Vesuvio;
Ore 20.00 – Teatro del Gusto – Il Ristorante “La Bettola del Gusto” interpreta il Vesuvio. Conduce Rita Abagnale – responsabile regionale Progetto Alleanza dei Cuochi e dei Pizzaioli Slow Food
Max 50 partecipanti / Costo 5 € / prenotazione obbligatoria al numero 3385318935
Ore 20.00 – Auditorium – Concerto Andrea Sannino – Uànema, special guest Stefania De Francesco

SI RICORDA CHE TUTTI GLI SPETTACOLI E LE PROIEZIONI DEI FILM SONO AD INGRESSO GRATUITO FINO AD ESAURIMENTO POSTI.
NEL CORSO DELLA MANIFESTAZIONE SARA’ POSSIBILE VISITARE PRESSO L’ANTIQUARIUM “UOMO E AMBIENTE DI BOSCOREALE” LA MOSTRA “LA CASA DEL FRUTTETO TRA GIARDINI DIPINTI E GIARDINI REALI”.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Premio Charlot si ride con Peppe Iodice, I Ditelo Voi e i Villa per Bene

Salerno. Sesto appuntamento, domani 7 agosto 2020, all’Arena del Mare di Salerno con la XXXII edizione del Premio Charlot. Sesto appuntamento tutto da ridere,...

Il Truck Event approda in Campania con Nancy Mastia

Battipaglia. Si sono svolte a Battipaglia le selezioni per il Truck Event Band, l’evento artistico che coinvolgerà tutta l’Italia Si dice che i sogni siano...

Nicola Losapio premia la nuova Miss Fashion Show

BARLETTA. Un gradito ritorno per Nicola Losapio, attore di teatro, cinema e fiction, in uno degli eventi più attesi e interessanti dell'estate pugliese: Miss...

S.Giorgio. Lunedì 10 riapre la Stazione di Cavalli di Bronzo

San Giorgio a Cremano - Lunedì 10 agosto riaprirà la stazione Circum di Cavalli Bronzo, chiusa dall'avvio della fase due dell'emergenza per mancanza di...

Noi Campani-Mastella, “consegnata la lista completa al comitato De Luca”

Napoli. Riguardo la consegna dei candidati delle cinque liste provinciali al comitato del candidato presidente De Luca, il coordinamento regionale di Noi Campani –...
- Advertisment -