sabato 26 Novembre 2022
HomePoliticaGranato: "Forza Italia è all'opposizione del sindaco Piccolo"

Granato: “Forza Italia è all’opposizione del sindaco Piccolo”

SOMMA VESUVIANA. In seguito all’articolo pubblicato oggi dalla Provinciaonline, riceviamo dal commissario cittadino di Forza Italia, il consigliere Antonio Granato, una nota che chiarisce le posizioni del partito che di seguito pubblichiamo.

In riscontro a notizie apparse su alcuni organi d’informazione e per eventuali incontri tenuti con consiglieri comunali in forma singola e/o associata, confermo che per lo scrivente, nella responsabilità conferita dal Coordinatore Provinciale di Napoli,
la posizione politica del partito di Forza Italia nella città di Somma Vesuviana, avallata
dal Coordinatore Regionale Sen. Domenico De Siano e dall’Avv. Antonio Pentangelo
è quella di opposizione ad un Sindaco e a sui alleati che si sono dimostrati nel corso
di questi due anni e mezzo incapaci di amministrare la nostra città.
E’ incomprensibile ed inaccettabile il passaggio in maggioranza di quattro consiglieri
eletti nella lista di Forza Italia, che venendo meno al mandato conferito non hanno
valutato il giudizio unanime dei nostri concittadini che, infatti, hanno già bocciato
questa coalizione.
Pertanto, le iniziative, gli incontri e qualsiasi richiesta al Sindaco ed alla sua
coalizione, avanzata dai predetti consiglieri eletti grazie al risultato conseguito dalla
lista, sono state e verranno presentate a titolo personale e non attribuibili al Partito di
Forza Italia.
Il Commissario Cittadino di F.I.
Antonio Granato

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti