sabato 28 Gennaio 2023
HomeAttualitàTecnico per la gestione dei sistemi energetici, bando per 15 giovani

Tecnico per la gestione dei sistemi energetici, bando per 15 giovani

TORRE DEL GRECO. Pubblicato l’avviso per la selezione di 15 giovani inoccupati o disoccupati tra 18 ai 35 anni da inserire in un percorso di formazione gratuito di “tecnico per la gestione dei sistemi energetici”.

La partecipazione al corso è gratuita poiché finanziata nell’ambito del progetto Ricomincio da Qui dal Dipartimento della Gioventù – Consiglio dei Ministri nell’ambito del Piano Azione e Coesione. Il progetto Ricomincio da Qui è stato sviluppato sul territorio di Torre Del Greco attraverso tantissime iniziative ed in particolare con la riqualificazione del giardino attiguo all’isola ecologica di via del Lavoro, nel quartiere di Sant’Antonio. L’obiettivo del corso realizzato da ANEA e Torre Vesuvio Pro Natura, con il patrocinio morale del Comune di Torre del Greco e finanziato nell’ambito del Piano Azione Coesione “Giovani no profit” – Bando “Giovani per la riqualificazione dei beni pubblici”, è quello di formare figure professionali capaci di gestire l’intero ciclo di vita di un sistema energetico dal punto di vista tecnico, economico, ambientale e normativo. La domanda di partecipazione e il bando di concorso si possono scaricare sul sito del progetto Ricomincio da Qui e da quello dell’ANEA. Le domande di partecipazione devono pervenire entro 27 febbraio 2017.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti