venerdì 2 Dicembre 2022
HomeAppuntamentiA Saviano appuntamento per ricordare Maria Grazia Di Marzio

A Saviano appuntamento per ricordare Maria Grazia Di Marzio

SAVIANO- Il giorno 19 novembre presso il Palazzo Allocca in Corso Garibaldi 16 a Saviano(NA), si terrà l’evento in memoria di Maria Grazia Di Marzio da parte dell’Associazione Culturale APS AMICI DI…VERSI. Con il patrocinio del Comune di Saviano , della Pro Loco “ Il Campanile Saviano”e UNPLI l’ingresso è gratuito con l’inizio alle ore 15 fino alle ore 20.
L’intreccio delle varie forme d’arte si uniforma alla bellezza del Palazzo Settecentesco di Saviano, orgoglio e non nuovo a proporre l’arte sotto le molte sfumature.
L’ evento culturale in forma artistico letterario promosso da Daniela Cococcia e Eduardo Orma ha lo scopo di ricordare la prematura scomparsa della scrittrice e poetessa del sorriso, con l ausilio dei tanti artisti accorsi per rendere unico il suo ricordo. Gli artisti che parteciperanno, coniugando le varie forme artistiche in un intreccio di vibrazioni e visioni per sensibilizzare ,avvicinando l animo alla riflessione del contemporaneo in diverse forme dalla fotografia alla poesia, rendendo omaggio non solo alla scrittrice ma al senso dell’arte per la vita. Gli artisti che parteciperanno sono gli Espositori:
Eduardo Orma, Tiziana Di Bartolomeo, Gustavo Delugan, Luciana Mastrangelo, Giovanni Balzano.
Fotografi: Valentino Petrosino, Enza Sola, Maurizio Capolupo, Tiziana Di Bartolomeo.
Scrittori: Laura Moll, Florida Stati, Antony Web, Eduardo Orma, Gloria Vocaturo, Maria Nunzia Masullo, Nadia Trombetta, Melina Mignemi, Daniela Cococcia, Josè Aldemano Papa, Ferdinando Forino, Anna Maria Aurucci.
Poeti: Nancy Amato, Silvana Pesaola, Rito Mazzarelli, Ciro Perna, Ben Tatano,Ferdinando Forino, con l’ausilio musicale di Josè Aldemano Papa. La cittadinanza è invitata

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti