venerdì 3 Febbraio 2023
HomeAppuntamentiAccordati con me: Peppino Di Capri, Tullio De Piscopo, Enzo De Caro...

Accordati con me: Peppino Di Capri, Tullio De Piscopo, Enzo De Caro e Antonio Onorato ospiti a Boscoreale

Boscoreale. Saranno Tullio De Piscopo, Enzo Decaro, Antonio Onorato e Peppino Di Capri gli ospiti d’eccezione di “Accordati con me” che andrà in scena nel week end dal 2 al 4 dicembre sul palco del Cine Teatro Minerva di Boscoreale. L’evento è dedicato alla memoria di Joe Amoruso, indimenticato pianista della storica band di Pino Daniele, scomparso nel marzo del 2020.

Nella serata finale, in programma domenica 4 dicembre, e che si preannuncia ricca di emozioni, inseguendo i ricordi e le melodie tanto care a Joe, oltre ai finalisti del premio musicale riservato ad interpreti, cantautori e musicisti provenienti da tutta Italia e Europa, sul palco del Cine Teatro Minerva si alterneranno anche tantissimi ospiti d’eccezione che hanno condiviso parte della loro carriera artistica con Joe Amoruso. Tra questi Tullio De Piscopo, batterista, cantautore, percussionista e che con Amoruso ha fatto parte della storica band di Pino Daniele oltre a condividere progetti artistici e musicali.

Nel segno di Joe sarà anche il ricordo dell’attore Enzo Decaro e di Antonio Onorato, che insieme alla famiglia di Amoruso, ha voluto fortemente la realizzazione di questo appuntamento musicale organizzata dall’Associazione Strada Facendo Events, presieduta da Rino Cirillo, con la direzione artistica di Vincenzo De Prisco.

Sul palco del Cine Teatro Minerva ci sarà anche Peppino Di Capri, il cantante e pianista celebre per tantissimi successi tra i quali Champagne e Roberta, e che proprio con Joe Amoruso ha realizzato il disco “Con in testa strane idee”.

A presentare la serata finale sarà Mariasilvia Malvone, speaker ufficiale di Radio Kiss Kiss Italia.

Il premio. Sono 120 i musicisti e artisti selezionati, sugli oltre 250 iscritti alla prima edizione del premio “Accordati con me”, e che venerdì 2 e sabato 3 dicembre si esibiranno nel teatro di Boscoreale.

Saranno 15 i finalisti (9 tra cantautori/interpreti/band; 3 musicisti; 3 cantanti 13-15 anni) che accederanno alla finale del 4 dicembre alla presenza, tra l’altro, della giuria di qualità composta da Fio Zanotti, Adriano Pennino, Carlo Avarello, Rory Di Benedetto, Antonio Onorato, Manuel Finotti, Salvatore Mineo, Germano Parisi, Federica Camba, Enzo Longobardi.

L’artista vincitore del premio musicale riceverà una borsa di studio presso l’Isola Degli Artisti di Roma, una delle realtà indipendenti più rilevanti dell’ultimo decennio, in qualità di Management dei propri artisti e di etichetta discografica.

“Sono sicuro che Joe avrebbe subito sposato questa iniziativa, perché amava tutti quei momenti che permettevano ai giovani di mettersi in mostra. Sono sicuro che avrebbe messo in questa avventura tutta la gioia e la passione che animavano la sua vita artistica” – ha dichiarato Arturo Amoruso, fratello del musicista-arrangiatore che incrociò la sua esperienza con nomi importanti quali Zucchero Fornaciari, Vasco Rossi, Mauro Pagani, Alberto Fortis, Pino Daniele, Andrea Bocelli e tanti tanti altri.

Diretta streaming. La serata finale di Accordati con Me in programma domenica 4 dicembre 2022 sarà trasmessa in diretta streaming sul sito volwer.it e sulla pagina facebook de lostrillone.tv.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti