mercoledì 8 Dicembre 2021
HomeAttualitàAddio a Flavia De Falco, lutto per lo storico bar Masulli

Addio a Flavia De Falco, lutto per lo storico bar Masulli

Somma Vesuviana. È venuta a mancare improvvisamente, in queste ore, Flavia De Falco moglie di uno dei due titolari della pasticceria “Masulli” Antonio Masulli.
La donna moglie e mamma di 48 anni, è scomparsa per un malore improvviso.
Molto conosciuta e apprezzata per il ruolo che svolgeva nella storica pasticceria sommese, nota non solo in provincia di Napoli per i suoi prodotti , era alla cassa e non passava inosservata per la sua disponibilitá e gentilezza.
In queste ore sono numerosi i messaggi di cordoglio che stanno arrivando, anche attraverso i social, all famiglia. Tra questi quello del sindaco Salvatore Di Sarno:

“Sono profondamente addolorato per la famiglia Masulli! Una notizia che mai avrei voluto ricevere e che ha sconvolto sicuramente l’intera comunità .
Sentite condoglianze ad Antonio Masulli per la prematura perdita di sua moglie Flavia. Che il Signore l’accolga nella sua pace e che dia ai suoi cari la forza per superare questo straziante momento!”

Anche on. Gianfranco Di Sarno si unisce al dolore scrivendo:

”Questo pomeriggio la comunità Sommese è stata colpita da un grave lutto, la morte prematura della carissima Flavia. Attoniti partecipiamo tutti all’immenso dolore della famiglia Antonio Flavia Masulli e dei bambini.”

Don Nicola, parroco della parrocchia di San Michele Arcangelo e di San Giorgio, la ricorda così:

“Cara Flavia (Antonio Flavia Masulli),
non è semplice accettare questa notizia lacerante e tragica.

La vita è un mistero e noi accettiamo, anche se sgomenti, la triste realtà della tua morte terrena, così improvvisa.

A tutti noi mancherà la tua dolcezza, il tuo sorriso che manifestava accoglienza e affetto, i tuoi occhi sempre pronti ad abbracciarci; che bella persona che sei stata (e resterai).

Noi vogliamo consegnare la tua vita al Signore misericordioso, che ti ha già accolto tra le sue braccia d’amore.

Una sola cosa voglio dirmi e dire ai tuoi familiari: chi AMA NON MUORE!

Tu non sei scomparsa, sei con noi: stampato nel nostro cuore resterà la gioia della tua persona squisita e generosa.

Tra poco celebrerò la messa, lì ti incontrerò insieme con Gesù: prega per i tuoi familiari distrutti dal dolore, resta sempre vicino a loro; guardaci dal cielo, abbiamo bisogno di conservarti nel cuore per essere persone migliori.
A-Dio Flavia, ci rivedremo!”

Ugualmente al marito Antonio Masulli, ai figli Giacomo e Silvio, al cognato Alessandro Masulli e a tutti i parenti giungano le condoglianze della redazione e l’abbraccio del direttore Gabriella Bellini.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti