mercoledì 21 Ottobre 2020
Home Cronaca Aggredita in Metro, le strappa i vestiti e la rincorre nudo. Arrestato

Aggredita in Metro, le strappa i vestiti e la rincorre nudo. Arrestato

NAPOLI. Ieri pomeriggio gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Marchese Campodisola hanno visto una donna in forte stato di agitazione, con parte degli abiti strappati, inseguita da una persona denudata. I poliziotti, con il supporto delle volanti dei Commissariati Vicaria-Mercato e Decumani, hanno raggiunto e bloccato l’uomo dopo una colluttazione accertando che, poco prima, aveva importunato e aggredito la vittima all’interno della stazione metropolitana di piazza Bovio. F.M., 27enne ivoriano, è stato arrestato per violenza sessuale, lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Casamarciano, Primiano: “Non siamo il fanalino di coda dell’Amministrazione”

Casamarciano. “A distanza di meno di un mese dalle elezioni comunali, il Gruppo di opposizione Si Amo Casamarciano di cose ne ha fatte. Anche...

Coprifuoco in Campania per il Covid, ecco il modello per l’autocertificazione

Napoli. Dal 23 ottobre in Campania saranno vietati gli spostamenti tra province, salvo gli spostamenti connessi a motivi di salute, lavoro, comprovati motivi di...

5 contagiati tra i dipendenti, chiude il municipio di Ottaviano

Ottaviano. Cinque dipendenti comunali di Ottaviano sono risultati contagiati dal Covid 19, il municipio chiude per 2 giorni. "In seguito al riscontro di...

Distraeva automobilisti nelle auto, arrestato

Cercola. Carabinieri arrestano 47enne. distraeva automobilisti per rubare all'interno delle loro auto. I militari della Tenenza di Cercola hanno arrestato un 47enne di Ponticelli,...

“17 positivi in 16 ore”, allarmante l’aumento di contagi a Somma Vesuviana

Somma Vesuviana. Seguendo gli aggiornamenti sui casi di Coronavirus effettuati dal sindaco Salvatore Di Sarno scopriamo un dato allarmante: "17 positivi in 16 ore"....
- Advertisment -