giovedì 21 Ottobre 2021
HomeCronacaAggredito 19enne a Napoli con 15 ferite d'arma da taglio

Aggredito 19enne a Napoli con 15 ferite d’arma da taglio

Napoli. Questa notte verso le 2 i carabinieri della compagnia Napoli centro – allertati dal 112 – sono intervenuti presso l’ospedale vecchio Pellegrini dove poco prima si era presentato un 19enne incensurato di borgo Sant’ Antonio Abate. Il ragazzo presentava 15 ferite d’arma da taglio non profonde.  L’aggressione sarebbe avvenuta in piazza s. Maria della Fede ad opera di un soggetto sul quale sono in corso accertamenti per la sua identificazione. Il motivo è ancora da capire. Il 19enne è in prognosi riservata ma non in pericolo di vita. Indagini in corso da parte dei carabinieri della Compagnia Napoli Centro che hanno acquisito le immagini dei sistemi di video sorveglianza presenti in zona.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti