sabato 5 Dicembre 2020
Home Italia Aggressione mafiosa a giornalista, la polizia arresta due uomini

Aggressione mafiosa a giornalista, la polizia arresta due uomini

Cosenza. Sono finiti agli arresti domiciliari i due aggressori del giornalista che a Cosenza gestisce la testata informatica “Iacchitè.blog”.

I due uomini sono ritenuti vicini alla cosca di ’Ndrangheta Lanzino-Patitucci e sono accusati di essere i responsabili di un’aggressione intimidatoria avvenuta a settembre nei pressi della redazione del giornale telematico.

- Advertisement -

Si è trattato di un vero e proprio agguato nel quale, tra calci e pugni, i due hanno intimato chiaramente al blogger di non occuparsi più di un’inchiesta giudiziaria a carico di un avvocato cosentino e di non pubblicarne più le foto.

Grazie ai numerosi testimoni e alle riprese delle telecamere di sorveglianza, gli agenti della Squadra mobile hanno individuato gli aggressori, riuscendo anche a dimostrare l’aggravante delle modalità mafiose con le quali è stata posta in essere l’aggressione.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

La segnalazione: “Coi dissuasori aumentata la sosta selvaggia al Casamale”

Somma Vesuviana. Miseramente fallito l'obiettivo dell'assessore alla Valorizzazione centro storico, Rosalinda Perna che pensava che, spendendo 5124 euro in paletti in ghisa e...

Love for Sant’Anastasia crea “scatole di Natale” per chi ha bisogno, ecco come partecipare

Sant'Anastasia. "Le scatole di Natale" per aiutare, con piccoli pensieri, chi ha bisogno. Una cosa calda, una cosa 'golosa'; un passatempo, un prodotto di...

Sequestrata una tonnellata e mezza di botti illegali e 600 litri di gasolio di contrabbando. Due arresti

Sant'Antimo. Scoperta dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, nell’ambito dell’intensificazione dell’attività di controllo economico del territorio in vista dell’approssimarsi delle festività...

Minaccia dipendente comunale per saltare la fila. 51enne arrestato dai carabinieri

ARZANO. I Carabinieri della tenenza di Arzano hanno arrestato un 51enne già sottoposto alla sorveglianza speciale per aver minacciato una dipendente comunale e colpito...

50mila spettatori per la prima in streaming del Teatro di San Carlo

Napoli. Oltre 30000 biglietti venduti per la prima in streaming del Teatro di San Carlo. Si calcola che dietro ogni singolo biglietto ci fossero...
- Advertisment -