mercoledì 5 Ottobre 2022
HomePoliticaAgricoltura sostenibile, a Palma corso per il patentino per produttori agricoli

Agricoltura sostenibile, a Palma corso per il patentino per produttori agricoli

PALMA CAMPANIA. Agricoltura sostenibile, a Palma corso per il patentino per produttori agricoli. È al via, presso il comune, il corso di formazione professionale, totalmente gratuito, per il rilascio del patentino per l’acquisto e l’uso di presidi fitosanitari, rivolto agli operatori agricoli della zona.

Lo scopo è quello di diffondere la conoscenza degli obblighi legati all’acquisto ed ai rischi connessi all’uso improprio dei prodotti fitosanitari. La durata del corso è di 20 ore , per complessive 5 lezioni da tenersi, nelle ore pomeridiane, dalle ore 15 alle ore 19, nei giorni 7 – 8 – 9 – 11 – 14 luglio, con esame finale previsto per il 17 luglio. «I prodotti fitosanitari – dichiara il delegato all’Agricoltura, Salvatore Addeo – devono essere usati secondo giusti criteri, cercando di rispettare, quanto più possibile, un modello agricolo “sostenibile”, con riduzione di rischi ed impatti sull’uomo e l’ambiente. Il corso servirà proprio a rendere chiari tali concetti». «Questa iniziativa è stata voluta fortemente, perché è fondamentale rivolgere una giusta e particolare attenzione al settore agricolo, cercando di farlo crescere, inquadrandolo come fonte per l’economica locale, nel rispetto dell’ambiente. Il corso, che consente ai partecipanti di ricevere un patentino, pone le basi per tali obiettivi, proponendosi come strumento educativo per un uso più corretto di determinati prodotti», ha affermato l’assessore alle Attività Produttive, Nello Donnarumma.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti