domenica 14 Agosto 2022
HomeCultura e SpettacoliAl Belvedere di San Leucio arrivano i King Of Convenience

Al Belvedere di San Leucio arrivano i King Of Convenience

Continua con successo nel cortile del Belvedere di San Leucio il festival “Un’estate da BelvedeRe”. La grande kermesse artistica che per venerdì 29 luglio alle ore 21 prevede l’arrivo del duo indie folk “Kings of Convenience” formato da Erlend Øye e Eirik Glambæk Bøe provenienti da Bergen in Norvegia. Con una musica caratterizzata da sonorità delicate, acustiche, da voci morbide e da complesse evoluzioni armoniche con le chitarre, per la rassegna diretta da Maurizio Vecchione e grazie al promoter locale “Fast Forward”, i due artisti sono pronti a riprendersi la scena con il loro nuovo tour presentando anche un nuovo singolo e un video. Dopo 12 anni i “Kings of Convenience” con il loro lavoro accompagnato da un videoclip, dal titolo “Rocky Trail”, che è il primo estratto dal prossimo album “Peace or Love”, propongono quanto registrato per cinque anni in cinque città diverse. Il sound è quello di due vecchi amici che esplorano l’ultima fase della loro vita insieme e che trovano nuovi modi di catturare quella magia sfuggente. L’album suona fresco come la primavera: 11 canzoni sull’amore e la vita, con la bellezza seducente e la purezza emotiva che ti aspetteresti dai Kings of Convenience. Un grande ritorno e un nuovo capitolo per il duo norvegese. Padri del new acoustic movement, pionieri di una nuova ondata di musica intima ed acustica, fautori di un soft pop d’atmosfera, sono stati definiti all’esordio dal Guardian come una confluenza deliziosamente malinconica di Simon and Garfunkel, Nick Drake, Astrud Gilberto e i Pet Shop Boys. I Kings Of Convenience hanno conquistato e incantato il mondo intero con i loro dischi e raggiunto le vette delle classifiche con indimenticabili canzoni sofisticate e delicate come “Misread”, “I’d Rather Dance with You” e “Mrs. Cold”.

Articoli recenti