Alta moda e storia, la particolare sfilata del famoso stilista Raffaele Tufano

NAPOLI-SANT’ANASTASIA. Modelli favolosi sfileranno nei treni storici di Porta Nolana domenica 24 novembre alle 11,30. La sfilata “The train of dream”, firmata Raffaele Tufano ha il coordinamento delle brave organizzatrici di eventi Claudia Del Giudice e Cristina Di Marzo.

Moda, storia e arte gli ingredienti della particolarissima sfilata dello stilista Raffaele Tufano, che dopo Milano e Roma, farà tappa a Napoli in una cornice tutta particolare, come del resto è l’estro che lo accompagna da sempre. “The train of dream”, fortemente voluto dal presidente dell’Eav Umberto De Gregorio, si terrà domenica 24 novembre alle 11,30 alla stazione di Porta Nolana nei treni storici, testimoni ormai di un passato remoto ma che accompagnano tutt’oggi artisti del calibro di Tufano nell’ispirazione della loro arte.

Il primo e magico treno sarà quello degni anni ’40 con ancora le tende delle sete di San Leucio e i meravigliosi quadri, che circa 80 anni fa, accompagnavano i passeggeri nei loro viaggi.

Il secondo treno, che farà da cornice ai favolosi modelli di Tufano sarà quello degli anni’ 80. Infatti la sfilata inizierà all’interno della stazione di Porta Nolana e continuerà nei due particolarissimi e storici treni.

“Io viaggio in Vesuviana da quando avevo 14 anni” ci spiega il famoso artista anastasiano e continua: “e durante i miei viaggi, da solo inizio a pensare ai miei modelli. E’ come se fossi su un treno dei sogni”.

L’intenzione di Tufano, infatti, è quella di far viaggiare nel tempo i suoi ospiti, non solo per la location scelta, ma anche per i modelli che proporrà, difatti durante “The train of dream” presenterà la nuova collezione interamente ispirata alle grandi icone del cinema e della musica che hanno reso celebri queste arti, come ad esempio il modello creato grazie alla passione seducente della Loren in “Ieri, oggi e domani”, durante il famoso spogliarello che l’attrice puteolana realizzò davanti ad un grande Mastroianni. E così tanti altri modelli che ci parleranno di una bellezza senza tempo, immortale. Oltre alla nuova collezione saranno riproposti al pubblico i modelli di successo delle sfilate milanesi e romane.

Ad accompagnare le modelle professioniste, domenica, ci saranno anche donne che non hanno mai sfilato, stimatrici però della moda e dell’arte ma che vivono la quotidianità con altre professioni, una delle grandi novità che Tufano ha deciso di proporci.

Ad accompagnare Raffaele nelle sue avventure, e motore trainante del progetto: Claudia Del Giudice e Cristina Di Marzo coordinatrici dell’evento e titolari di “Be Happy event”. Grazie anche alla loro tenacia e alla loro bravura è stato possibile sviluppare questo evento con la classe e la raffinatezza “richiesta” dalle creazioni del nostro stilista.

La sfilata sarà presentata dalla bellissima attrice Emanuela Giordano

e saranno presenti il presidente Eav Umberto De Gregorio, il manager Emanuele Sicignano e l’artista Angela Bertamino. L’evento vanta le collaborazioni della prestigiosa azienda internazionale Albano e della centenaria azienda di Nicola Libonati, la scuola estetica di Napoli “Sirio Aya”,  Francesco Raia (borse), Mary Bijoux (gioielli), i parrucchieri di Mixart, Mary flowers di Somma Vesuviana e l’agenzia di viaggi Par Travel group di Sant’Anastasia.

Alla fine della sfilata gli ospiti saranno protagonisti di uno shooting.