venerdì 3 Febbraio 2023
HomeCronacaAlto Impatto a Nola: sequestrati oltre 4 kg di droga, in manette...

Alto Impatto a Nola: sequestrati oltre 4 kg di droga, in manette 33enne

Nola. Ieri, gli agenti del Commissariato di Nola e personale della Polizia Locale, con il supporto dell’Unità Cinofila antidroga dell’Ufficio Prevenzione Generale, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nelle zone della “movida” del Comune di Nola.
Nel corso dell’attività gli operatori hanno identificato 50 persone, di cui 15 con precedenti di polizia, controllato 3 esercizi commerciali e contestato 11 violazioni del Codice della Strada per mancata copertura assicurativa, guida senza patente e guida senza casco protettivo.
Infine, in via Potenga, i poliziotti hanno effettuato un controllo presso l’abitazione di un uomo dove hanno rinvenuto 10 barattoli e 6 bustine contenenti complessivamente circa 3 kg di marijuana ed altri 3 barattoli e 16 involucri contenenti circa 1 kg e mezzo di hashish; inoltre, hanno trovato una macchina per il sottovuoto, due bilancini di precisione, diverso materiale per il confezionamento e 5100 euro.
F.R., 33enne di Nola con precedenti di polizia, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti