domenica 25 Settembre 2022
HomeAttualitàAmalfi, concorso per 2 Agenti di Polizia Municipale a tempo pieno e...

Amalfi, concorso per 2 Agenti di Polizia Municipale a tempo pieno e indeterminato

Una selezione pubblica per l’assunzione a tempo pieno e indeterminato di due agenti di polizia municipale. E’ stata indetta dal Comune di Amalfi che intende così potenziare il corpo di vigilanza all’interno del territorio comunale.

COME PRESENTARE DOMANDA: Dovrà essere formulata secondo il modulo (allegato A) scaricabile sul sito del Comune di Amalfi ed inoltrata esclusivamente a mezzo posta con raccomandata con ricevuta di ritorno; con consegna diretta al Protocollo del Comune di Amalfi; a mezzo Pec all’indirizzo amalfi@asmepec.it. Indipendentemente dalle modalità di presentazione, occorre indicare il codice “AGPM2022”. Sulla busta esterna ed analogamente nell’oggetto della Pec deve essere apposta la dicitura “Domanda concorso agente di polizia municipale a tempo indeterminato”.

TERMINI PER PRESENTARE DOMANDA: Le domande di partecipazione dovranno pervenire entro le ore 12 del trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale (n. 70 del 2 settembre 2022) ovvero entro il 2 ottobre 2022.

MODALITA’ DI ESAME: L’esame consisterà in una prova scritta teorico-pratica avente ad oggetto domande a risposta aperta e un quesito tecnico pratico sulle materie di esame; un colloquio orale avente ad oggetto le materie di esame. L’esame di idoneità richiede anche la conoscenza di una straniera a scelta tra il francese e l’inglese. Le materie di esame saranno invece le seguenti: codice della strada, regolamento di esecuzione del codice della strada, testo unico delle leggi di pubblica sicurezza, elementi di diritto amministrativo, ordinamento degli enti locali, elementi di diritto penale, elementi di procedura penale, elementi di procedura civile, toponomastica locale, storia e cultura amalfitana, lingua straniera a scelta tra francese ed inglese. Ciascuna prova si intenderà superata con un punteggio minimo di 21/30.

Nell’ipotesi in cui dovessero pervenire più di 30 domande di partecipazione al concorso, si procederà con test preselettivo che darà accesso all’esame ai primi 25 concorrenti che avranno riportato il punteggio più alto nella preselezione, ed eventuali ex aequo. Il punteggio riportato nel quiz preselettivo avrà valore esclusivamente ai fini dell’ammissione al concorso, ma non avrà alcun valore ai fini della redazione della graduatoria di merito che invece sarà redatta esclusivamente sulla scorta delle valutazioni riportate da ciascun candidato nelle due prove di esame e nella valutazione dei titoli. La graduatoria finale di merito sarà stilata in relazione al punteggio riportato nelle due prove di esame cui si aggiunge quello dei titoli valutati, e in conformità, a parità di merito, al disposto dell’art. 136 del regolamento comunale. (Ufficio Stampa Comune di Amalfi: Mario Amodio/Barbara Landi).

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti