domenica 5 Dicembre 2021
HomePoliticaAngri. Sanificazione locali, Iozzino: "Comune dia contributi"

Angri. Sanificazione locali, Iozzino: “Comune dia contributi”

ANGRI. M5S Angri. Iozzino: “Il Comune dia un contributo ai commercianti per la sanificazione dei locali.”

Il MoVimento 5 Stelle – Angri chiede che si attivino tutti i canali istituzionali affinché si trovino soluzioni per dare risposte ai commercianti della città attraverso il reperimento di risorse economiche utili alla riapertura delle proprie attività. “Abbiamo chiesto al Comune l’erogazione del contributo per la prima sanificazione dei locali commerciali interessati dall’Ordinanza 37/2020 della Regione Campania. – dichiara il candidato sindaco Giuseppe IozzinoIl contributo potrebbe essere erogato come rimborso spesa, compensazione di tributi comunali o attraverso una convenzione con una ditta, così che l’Ente possa sostenere tale esborso necessario a garantire la ripartenza delle attività commerciali di Angri. Altri Comuni del Salernitano come Fisciano e Castel San Giorgio, hanno già messo in campo azioni simili: tale contributo sarebbe un forte segnale per i commercianti di Angri, una mano tesa per ripartire”.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti