giovedì 9 Febbraio 2023
HomeAppuntamentiAperiArt a Palazzo Lancellotti, prima serata con Dj Decibel Bellini

AperiArt a Palazzo Lancellotti, prima serata con Dj Decibel Bellini

AperiArt nella galleria d’arte di Palazzo Lancellotti: a Casalnuovo da domani (16 dicembre 2022) si alterneranno dj di fama nazionale che intratterranno giovani ed appassionati d’arte nel magnifico edificio storico di via XXV Luglio. Si tratta di tre incontri decisamente informali rispetto a quelli organizzati tradizionalmente presso le gallerie d’arte, rivolti al grande pubblico.

Il primo ad esibirsi sarà il Dj Decibel Bellini, che con la sua musica aprirà il primo dei incontri previsti per il periodo natalizio, intrattenendo così i cittadini che avranno l’opportunità di visionare le opere della mostra di arti grafiche “Ribut” organizzata dall’associazione culturale “Fenice in Pigiama”.

“La filosofia dell’Arteritivo è quella di rendere l’arte alla portata di tutti – ha dichiarato il sindaco Massimo Pelliccia – saranno serata da trascorrere tra amici, un bicchiere di vino e buona musica dal vivo per ricordare, ammirando le opere, che l’arte ha tante sfumature. E’ anche un modo per avvicinare i giovani all’arte, spingendoli anche a trascorrere in città le serate che ci separano dal Natale”.

Il secondo aperitivo serale si terrà martedì 20 dicembre, con la partecipazione straordinaria dei dj Gigio Rosa e Gigi Soriano, mentre la terza serata è in programma per il 5 gennaio, quando a salire sul palco saranno una serie di dj casalnuovesi già noti al grande pubblico. La musica risuonerà all’interno della galleria dove saranno in esposizione opere pop divise tra fotografia, pittura e grafica. L’intento è quello di rendere omaggio agli artisti che già nelle precedenti mostre organizzate al Palazzo Lancellotti hanno esposto le loro opere.

Gli eventi sono organizzati dal Comune di Casalnuovo di Napoli, grazie ai fondi di Città Metropolitana, ed avranno tutti inizio alle ore 21:00 a partire da domani sera. Ingresso gratuito.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti