lunedì 1 Giugno 2020
Home Appuntamenti Approda a Benevento la grande attrice Isa Danieli

Approda a Benevento la grande attrice Isa Danieli

A Benevento arriva la grande attrice italiana Isa Danieli Appuntamento Venerdi 25 gennaio 2019 Chiesa di Santa Sofia

Riprende la terza edizione della rassegna “Santa Sofia in Santa Sofia”, diretta da Marcella Parziale e promossa dall’Accademia di Santa Sofia di Benevento.
Venerdi 25 gennaio, alle ore 19.00, è attesa la straordinaria attrice Isa Danieli, pilastro del teatro napoletano.
La fuoriclasse del teatro italiano , nella chiesa Unesco di Santa Sofia a Benevento, emozionerà con una vita di Teatro: da Edoardo De Filippo ai drammaturghi contemporanei, durante il suggestivo reading “Raccontami una passeggiata devota”.
La Danieli parlerà degli autori di teatro che hanno accompagnato il suo viaggio
di donna e di attrice.
Senza tralasciare le collaborazioni importanti con Lina Wertmüller, Mario Monicelli, Giuseppe Tornatore. E ancora il teatro con Giorgio Strehler, Benno Besson e Glauco Mauri.

- Advertisement -

Il suo curriculum parla chiaro. Luisa Amatucci, meglio conosciuta come Isa Danieli, è figlia d’arte. Discendente di una dinastia di attori, recitò in “Napoli Milionaria”, con Eduardo De Filippo, suo maestro e suo più grande mentore, con il quale consolidò un lungo rapporto lavorativo. Roberto De Simone la volle nel 1976 per “La Gatta Cenerentola”, con un personaggio da antologia che la renderà celebre.
La sua carriera prestigiosa si lega ai più grandi nomi di autori e drammaturghi italiani e napoletani. Molti registi, tra i quali Ettore Scola ed Enrico Bertolucci, ed altrettanti grossi nomi del cinema, come Giancarlo Giannini, Elena Fiore, Mariangela Melato e Sophia Loren.
È stata vera protagonista nel mondo dello spettacolo, tra arte, cinema e tv.
Per lei successi anche sul piccolo schermo, grazie a diverse serie e film molto affermati. Negli ultimi anni è stata protagonista in Rai, grazie alla fiction “Capri” nel ruolo di “Reginella”.
Un recital speciale che sarà preceduto dalla “pillola storica” del prof.Marcello Rotili, incentrata su “La Rocca dei Rettori”.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Lettera per il Comune: “Al Casamale spaccio, inciviltà e degrado. Quanto costa la dignità?”

Somma Vesuviana. Riceviamo una lettera da una nostra lettrice, Anna Esposito, che segnala alcuni disagi del borgo antico Casamale sottolineando come giovani imprenditori...

Il Nisida Live Festival resiste con la mostra “Quarantena” sulla rivista EFFE

Dieci fotografi per raccontare il tempo sospeso all'ombra del Vesuvio Il Nisida Live Festival resiste. A causa del coronavirus non è stato possibile offrire lo...

Cultura napoletana, il format di Lucio Ciotola e Salvatore Giordano

NAPOLI. La cultura napoletana come "Cura animae" durante la pandemia: "Na sera pe' viche 'e Napule". Nelle ultime settimane il termine "live" è utilizzato con...

Orari locali a Napoli, il Tar accoglie il ricorso di De Luca

NAPOLI. Il Tar della Campania ha accolto il ricorso della Regione Campania contro l'ordinanza del sindaco di Napoli, Luigi de Magistris. Sospesa, dunque, l'ordinanza...

Crollo in uno stabile a Napoli. Morti due operai

NAPOLI. Crollo in uno stabile in ristrutturazione a Napoli, morti due operai. carabinieri e Vigili del Fuoco sul posto. Si cercano feriti. Sono stati estratti dalle...
- Advertisment -