sabato 22 Gennaio 2022
HomeCronacaArmato aggredisce poliziotti a S.Vitaliano: 2 arresti

Armato aggredisce poliziotti a S.Vitaliano: 2 arresti

San Vitaliano. Ieri serata i poliziotti, nel transitare sulla SS7Bis a San Vitaliano, hanno notato due uomini che, con atteggiamento circospetto, stavano entrando nel bar di un’area di servizio.
Gli agenti, insospettiti, sono entrati nell’esercizio commerciale dove uno dei due, alla loro vista, ha avvertito l’altro della presenza dei poliziotti e ha tentato di allontanarsi ma è stato bloccato mentre il complice si è introdotto nella cucina del locale dove è stato, con non poche difficoltà e dopo una colluttazione, bloccato e trovato in possesso di una pistola calibro 9×21 caricata con 10 cartucce e un colpo in canna.
Federico Maldarelli, 38enne di Casoria, e Domenico Marrone, 55enne di Giugliano in Campania con precedenti di polizia, sono stati arrestati: il primo per porto illegale di arma clandestina e resistenza a Pubblico Ufficiale mentre il secondo per favoreggiamento personale.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti