sabato 24 Settembre 2022
HomeAppuntamentiArte contemporanea in mostra, esposizione al parco pubblico

Arte contemporanea in mostra, esposizione al parco pubblico

BOSCOREALE. Farà tappa a Boscoreale, domenica 6 luglio, presso il parco pubblico di via Papa Giovanni XXIII, il progetto itinerante di arte contemporanea promosso dalle associazioni Assimprendo Trecase e Silva Regia in collaborazione con Personal Dress “comunicazione su misura” e con il patrocinio del Comune di Boscoreale.

Il progetto nasce dal viaggio personale, immaginario o concreto di ognuno di noi, un percorso itinerante che sottolinei e ricordi il nostro  patrimonio artistico e culturale.

L’esposizione si apre alle più libere forme dell’itinerare creativo.

La rielaborazione di nuove esperienze storiche di ogni opera che si compie, attiva narrazioni che comunicano nuovi modi di percepire e percorrere il mondo dell’arte.

Il progetto sarà ospitato da diverse Città e Residenze, storiche e private, e prevede un altro appuntamento a Boscoreale il 12 luglio presso Torre Merlata giardini d’arte in via Panoramica, mentre il 19 luglio sarà ospitato a Pompei presso  Il Giardino degli Esperidi  e il 26 luglio a Trecase in  largo Berardinetti.

“Prosegue il nostro impegno teso a incentivare ogni forma di cultura e arte che contribuisca a valorizzare la città –ha commentato il sindaco Giuseppe Balzano-. Sostenere simili iniziative, uniche nel genere, ci permette anche di far crescere tra la popolazione l’interesse e l’attenzione verso l’arte contemporanea”.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti