domenica 14 Agosto 2022
HomeAppuntamentiARZANO. PREMIAZIONE IN MUNICIPIO PER LE RAGAZZE DEL VOLLEY ARZANO

ARZANO. PREMIAZIONE IN MUNICIPIO PER LE RAGAZZE DEL VOLLEY ARZANO

Arzano, giovedì serata d’onore per le ragazze della pallavolo: squadra in Comune premiata da sindaco ed assessori.

Arzano, una serata in onore della squadra cittadina di pallavolo. Questo l’evento in programma giovedì 28 luglio alle ore 19 nella casa comunale in piazza Cimmino alle ore 19. L’Arzano Volley sarà premiato dall’amministrazione per i risultati brillanti ottenuti nel corso della stagione 2021-2022.

Le ragazze del presidente Raffaele Piscopo saranno ricevute dal sindaco Cinzia Aruta, dall’assessore allo sport Mariateresa Abate alla presenza delle altre cariche politiche cittadine. Un modo concreto per ricambiare la grande passione e il grande impegno che le varie rappresentative impiegano nel portare il nome di Arzano in giro per l’Italia.

La stagione che culmina nella premiazione di giovedì sera è stata particolarmente ricca di soddisfazioni come recitano i numeri che hanno consentito di toccare il nono posto nella classifica italiana con la formazione Under 16. Oltre a numerosi titoli conquistati a partire dall’Under 12 campione territoriale. Doppietta per l’Under 14 campione territoriale e regionale oltre al 14° posto nazionale. Stesso discorso per l’Under 16, Under 18 (14° nazionale) e Under 19.

Titoli e coppe si mettono in bacheca ma devono essere supportati dai numeri giusti.

158 gare vinte su 218 giocate in ben 16 campionati disputati sono pari al 72,48%. Cifre che fanno della società una vera e propria corazzata. Leader indiscussa in Campania e in crescita anche nel panorama nazionale nel quale da tempo vanta il Marchio di Qualità Oro.

Ultima soddisfazione quella di aver portato, ancora una volta, una giocatrice a vestire la maglietta della nazionale italiana giovanile. Questa volta l’onore è toccato a Brunella Fusco.

Giovedì si tirano le somme di una stagione brillante, ma in casa Arzano Volley si pensa già alla prossima.

Articoli recenti