martedì 11 Agosto 2020
Home Attualità Arzano Volley: inizio dei lavori dell’impianto di areazione al PalaRea

Arzano Volley: inizio dei lavori dell’impianto di areazione al PalaRea

Tempo di aria calda per il Palazzetto dello Sport “Domenico Rea”, teatro delle gesta dell’Arzano Volley. La società del presidente Raffaele Piscopo comunica la lieta novella avendo ricevuto dalla Commissione Straordinaria una nota che conferma l’imminente inizio dei lavori dell’impianto di areazione.

Nella prossima stagione la società che, nelle ultime stagioni, è stata il faro autentico della pallavolo femminile giovanile della Campania potrà contare anche su di un alleato in più, in grado di riscaldare l’impianto nei rigidi giorni d’inverno.

- Advertisement -

Dal comunicato si evince: “Il Ministro per le politiche giovanili e per lo sport on. Vincenzo Spadafora ci ha comunicato di aver finanziato due progetti. Quello di ampliamento del campo comunale e quello di areazione del PalaRea che questa amministrazione gli aveva inoltrato l’indomani della sua visita in città”.

“Doveroso un ringraziamento al ministro dello sport Vincenzo Spadafora –esordisce il presidente dell’Arzano Volley Raffaele Piscopo- il grande lavoro di questi giorni in favore dello sport italiano, bloccato dalla terribile pandemia, non lo ha distratto dagli impegni presi ad inizio anno e finalmente presto vedremo i frutti. Le nostre ragazze non saranno più penalizzate dall’ambiente ostile e sicuramente ci regaleranno soddisfazioni ancora più grandi. Grazie anche alla Commissione Straordinaria che ha saputo fare chiarezza sulla situazione della città di Arzano e pian piano ci ha aiutati a migliorare” conclude il presidente Raffaele Piscopo.

Il pensiero corre immediato all’ultima visita in città di Spadafora. Ospitato proprio al PalaRea ed accolto da una folla di bambini e ragazzi arzanesi che accompagnati dai rispettivi tecnici avevano rivendicato il diritto di praticare sport in luoghi adeguati.

In occasione della visita di gennaio fu proprio il presidente dell’Arzano Volley a tratteggiare in maniera esplicativa la necessità di correre ai ripari in aiuto delle strutture sportive cittadine.

Mentre il direttore tecnico Antonio Piscopo fu premiato dal ministro Spadafora per i risultati ottenuti in campo nazionale. L’Arzano Volley attualmente resta la massima espressione della pallavolo femminile nella provincia napoletana partecipando al campionato nazionale di serie B1 femminile.

Una notizia che sicuramente rallegrerà tutte le partecipanti al campionato.

Finalmente non arriveranno più a giocare di malavoglia le squadre partecipanti al campionato di serie B1 femminile, fino ad oggi un po’ tutte si auguravano di non avere trasferte ad Arzano nei mesi più freddi dell’anno.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Dopo Savignano Irpino “I Cammini della Via Francigena del Sud” arrivano a Greci

Greci. Successo per la prima tappa dell’evento che, il 22 agosto, sarà ospitato presso l’unica comunità arbëreshë della Campania. Un successo la prima tappa del...

Allarme Federalberghi, “località balneari della Campania in crisi”

Isola Partenopee (Capri, Ischia & Procida) – Le ultime decisioni del Governo a favore delle imprese turistiche delle sole città metropolitane, compattano le...

Calcio. Il Nola 1925 riconferma Gennaro Acampora

Nola. Il Nola 1925 riparte da Gennaro Acampora. Il classe 1989 guiderà il centrocampo bruniano e con ogni probabilità sarà il capitano della nave...

Nicola Piovani a Corto Venticano. Ecco il programma completo

Venticano (Avellino). Portare il cinema dove il cinema non è di casa: la parola d'ordine di Corto e a capo risuona forte...

Confesercenti Campania. Il 52% delle aziende resterà aperto a Ferragosto per limitare i danni

Napoli. Ferragosto al lavoro per il 52% delle aziende della Campania nei settori abbigliamento, ristorazione, bar, supermercati e parrucchieri. È quanto emerge dallo studio...
- Advertisment -