venerdì 17 Settembre 2021
HomeComunicati stampaAttivisti 5 stelle di Saviano chiedono aree gioco per bambini disabili

Attivisti 5 stelle di Saviano chiedono aree gioco per bambini disabili

SAVIANO – Il Movimento 5 stelle di Saviano continua a prodigarsi affinché il Comune gestisca al meglio le situazioni andando anche oltre, ovvero prendendo le vesti di piccolo promemoria.

Nell’ambito della programmazione delle iniziative dell’Assessorato alle Politiche Sociali della Regione Campania, M5S Saviano fa presente che è stato approvato, con decreto dirigenziale n. 181 del 15/11/2016, l’avviso pubblico per l’acquisto e l’installazione nelle aree verdi pubbliche di giochi destinati a minori con disabilità rivolto a tutti i comuni della Campania.

Ovvero, considerando che l’avviso è destinato a tutti i comuni campani con la possibilità di richiedere fino a 5.000€ dei 200.000€ totali messi a disposizione per l’iniziativa volta a consentire la realizzazione di aree-giochi inclusive, accessibili e con giochi privi di barriere architettoniche, dove tutti i minori, anche disabili, possono svolgere attività ludico-motorie, interagire e giocare insieme, non è altro che un’opportunità da non perdere per rendere un po’ più vivibili le nostre aree verdi.

In base a tale decreto/opportunità, gli attivisti di Saviano hanno provveduto a protocollare presso la casa comunale la lettera di richiesta e di incentivo alla giunta di provvedere ad individuare le aree pubbliche da destinare all’intervento e consegnare istanza alla regione Campania entro le ore 16:00  del 12 Dicembre 2016, termine limite per presentare le richieste, con numero 20215 del 28/11/2016.

La speranza è che venga portata a termine la richiesta nei tempi utili per non vedere sfumare una opportunità rivolta a favorire i bambini, i più sfortunati in primis, e tutti gli altri poi.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti