domenica 25 Luglio 2021
HomeFesteggiamenti & MovidaAuguri agli sposi Rosalba De Nicola e Maurizio Auricchio

Auguri agli sposi Rosalba De Nicola e Maurizio Auricchio

SOMMA VESUVIANA. Sorridenti e pieni di gioia sono usciti così dalla chiesa Rosalba De Nicola e Maurizio Auricchio, che hanno coronato sabato con le nozze il loro lungo fidanzamento. I due giovani si sono sposati il 3 ottobre nella chiesa di San Domenico a Somma Vesuviana. A fare da testimoni alla coppia i fratelli degli sposi, il consigliere comunale Vincenzo De Nicola e Alessandro Auricchio. Bellissima la sposa nel suo abito ricco di ricami. Gli sposi hanno poi festeggiato con parenti a Villa Igea. Presenti, fra gli altri il sindaco Salvatore Di Sarno con la moglie Giusiana, il vicesindaco Sergio D’Avino con la consorte, la candidata al consiglio regionale Francesca Allocca con il marito.
A Rosalba e Maurizio giungano gli auguri più affettuosi da parte della redazione de La Provinciaonline e gli auguri speciali del direttore Gabriella Bellini che “possano essere sempre felici come nel giorno delle loro nozze”.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti