domenica 29 Gennaio 2023
HomeComunicati stampaBenessere a casa e a scuola, percorso formativo a Benevento a cura...

Benessere a casa e a scuola, percorso formativo a Benevento a cura di Edu. Co.

È intitolato “Al servizio del benessere a casa e a scuola” il percorso formativo cura degli esperti dello Spin-off Mind4Children e promosso da Edu Co – Educativi comuni/Comuni educativi, progetto selezionato dall’impresa sociale “Con i Bambini” nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.

 

Si tratta di due giorni dedicati a tutta la comunità educante: insegnanti, educatori, genitori e tutta la comunità territoriale, con lo scopo di promuovere la gioia ad apprendere nei bambini e nei ragazzi e la motivazione a scuola. Genitori, educatori, operatori e docenti dei servizi potranno trovare opportunità di riflessione e di sviluppo della propria professionalità in riferimento alla gestione delle emozioni e delle relazioni in famiglia, a scuola e all’interno dei servizi educativi. La formazione sarà anche finalizzata alla ricerca del benessere degli utenti e degli adulti di riferimento nel territorio

Gli incontri si terranno a Benevento il 3 e 4 febbraio presso la Sala Teatro di Palazzo Paolo V, Corso Garibaldi. Il 3 febbraio, dopo la registrazione dei partecipanti alle 16 e i saluti istituzionali di Simona Rotondi – Vice coordinatrice attività istituzionali “CON I BAMBINI Impresa Sociale”, soggetto attuatore del Fondo Nazionale per il Contrasto della Povertà Educativa Minorile e di Maria Fanzo della Cooperativa Sociale “Nuovi Incontri”, soggetto responsabile progetto Edu.Co, interverrà Daniela Lucangeli che parlerà di “Emozioni e apprendimento: il benessere al servizio della comunità educante”.

Lucangeli dirige Mind4Children, Spin-off dell’Università di Padova.

A seguire, sarà la volta di Loredana Pellegrino, che parlerà di “Emozioni, apprendimento e motivazione a scuola”. Il 4 febbraio si inizia alle 9 con gli interventi di Chiara Curiale, Alberto Frizzerin, Laura Leonardi (“Il gioco: quale ruolo nell’apprendimento”) mentre Matteo Paduanello (con collegamento a distanza) parlerà de “I secondi 1000 giorni: l’adolescenza e la scuola oggi”. Nel pomeriggio, dalle 14,30, Alberto Frizzerin, Chiara Curiale e Laura Leonardi parleranno de “L’apprendimento nell’era digitale: rischi e potenzialità”. Il corso è gratuito, iscrizione obbligatoria alla mail infoeduco2019@gmail.com entro il 21 gennaio.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti