giovedì 21 Ottobre 2021
HomeCultura e SpettacoliBlown Wind: il nuovo must italiano dello Street Style

Blown Wind: il nuovo must italiano dello Street Style

Blown Wind, il nuovo must italiano dello Street Style dei due giovani fondatori del marchio Alessandro Solombrino ed Ezio Prato

Un grande successo per la presentazione estiva dei due giovani fondatori del marchio Alessandro Solombrino ed Ezio Prato, tenutasi nella sera di domenica 4 febbraio, in virtù della loro presentazione estiva, hanno scelto uno dei locali di prima categoria della by Night partenopea: il Row Club.

Il Club sito in via Vito Fornari a Napoli, è gestito dai due giovani imprenditoriAlessandro Lautiero e Raffaele Ferrigno e ha dato modo di ospitare al meglio i 300 invitati.

Un percorso esplosivo quello del marchio Blown Wind che si snoda sotto forma di una narrazione per immagini, passando dalla geniale intuizione dell’utilizzo degli animali come auto celebrazione e incoraggiamento di se stessi alla ricerca dell’estetica mai scontata.

Un marchio giovane, nato nel 2015, ma che fin da subito ha saputo imporsi dapprima nello scenario partenopeo, ed in seguito, in quello nazionale.

A supporto dell’evento, sono stati dopo la piacevole degustazione di vino, le deliziose portate di “tapas” di pizza de “La pizza è” accompagnati dal caffè Made in NaplesAmoy”.

Evento riuscito alla perfezione sotto tutti i punti di vista grazie alla coesione organizzazione/location (dovuti i ringraziamenti a Graziano Galderisi, Gianluca Avino e Genny Moccia ) ; alla selezione musicale durante di Fabiana Tarzia aka Mya , e per l’after Show da Christian Ciotola e Dj Jesa.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti