giovedì 22 Aprile 2021
HomeAppuntamentiBoom di presenze ai Mercatini al Castello, l'evento fino al 21 dicembre

Boom di presenze ai Mercatini al Castello, l’evento fino al 21 dicembre

OTTAVIANO. Boom di presenze ai Mercatini al Castello. La visita del presidente di Anci Campania.

Stanno riscuotendo un grande successo i Mercatini al Castello, edizione 2014, al Palazzo Mediceo di Ottaviano. L’iniziativa della Pro Loco Ottaviano ha fatto registrare già migliaia di visite: moltissime le persone interessate ai prodotti degli oltre 70 espositori.  La kermesse va avanti fino al 21 dicembre, con decine di eventi collaterali: il programma completo è consultabile sul sitowww.prolocottaviano.it

Ieri c’è stata anche la presenza di Francesco Paolo Iannuzzi, presidente di Anci Campania, sindaco di Monte di Procida e direttore generale per lo sviluppo economico e le attività produttive presso la Regione Campania. Accompagnato dal sindaco di Ottaviano Luca Capasso e dal membro del consiglio regionale dell’Anci, Felice Picariello, Iannuzzi ha visitato gli stand ed ha espresso il suo apprezzamento nei confronti degli organizzatori della manifestazione.

“Ancora una volta desidero ringraziare gli attivisti della Pro loco: il successo di questa iniziativa è soprattutto merito del loro impegno e del loro entusiasmo”, spiega il sindaco Luca Capasso.

“La presenza di Iannuzzi testimonia la volontà dell’amministrazione comunale di mettere Ottaviano al centro di un processo di sviluppo economico e turistico: ieri, come in altre occasioni, abbiamo illustrato al presidente dell’Anci i nostri numerosi progetti di crescita per la città”, aggiunge Felice Picariello.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti