lunedì 18 Ottobre 2021
HomeCronacaBoscoreale. Entra in casa della ex a colpi di martellate e le...

Boscoreale. Entra in casa della ex a colpi di martellate e le dà una testata

BOSCOREALE. L’ex moglie rifiuta di parlargli, lui un pregiudicato, entra nell’abitazione a colpi di martellate e le dà una testata, dopo danneggia anche l’autombulanza. Arrestato

Follia, scatenata al rifiuto della ex moglie di parlare con lui, è questo quanto accaduto a Boscoreale. Un pregiudicato di 41 anni, nonostante avesse già il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla donna, ha deciso di recarsi nella sua abitazione con il proposito di parlarle. Ma al rifiuto della vittima, l’uomo è entrato in casa a “colpi” di martellate e ha sferrato una violenta “testata” al volto della donna. La vittima è riuscita però a chiamare il 118 e il personale sanitario, vista la situazione, ha richiesto l’intervento dei carabinieri. Nel frattempo il 41enne ha preso a martellate anche l’autombulanza, ma è stato fermato e arrestato da militari. L’uomo è stato tradotto in carcere

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti