sabato 4 Febbraio 2023
HomeCultura e SpettacoliBrusciano. Il corto su Guido De Ruggiero premiato al festival Carpine

Brusciano. Il corto su Guido De Ruggiero premiato al festival Carpine

Brusciano.
Il cortometraggio ‘E’ Guido’ firmato Pro Loco di Brusciano si piazza tra i vincitori dell’XI Premio Carpine Visciano. Un corto presentato all’Incontro Giornalistico/Letterario Guido De Ruggiero tenutosi lo scorso maggio e che subito ha suscitato un grande consenso. Un progetto video, realizzato dall’apporto e la collaborazione con l’Istituto Comprensivo De Filippo-De Ruggiero diretto dalla dirigente Maria Marino. Un connubio perfetto tra le due realtà cittadine, che ha visto gli alunni della scuola riscoprirsi con grande passione e caparbietà attori per un volta. Il 30 ottobre nel suggestivo scenario della Cappella della Riconciliazione all’interno del Santuario Maria S.S. Consolatrice del Carpinello, arriva il meritato riconoscimento per un corto originale nel suo genere, con la scuola avrà la possibilità di usufruire di uno strumento multimediale per le sue attività didattiche. Grande la soddisfazione dei soci Pro Loco ed in particolare del suo Presidente Antonio Francesco Martignetti, che fortemente ha promosso e desiderato che il progetto si realizzasse: “Una sinergia con la scuola De Filippo-De Ruggiero, che ci ha portati a produrre un corto riguardante la storica ed importante figura del nostro conterraneo Guido De Ruggiero, alla fine rivelatosi vincente nella sezione scuola del Premio Carpine Visciano. A riprova, che il percorso iniziato dalla Pro Loco con le scuole e nelle scuole, mettendo al centro i nostri ragazzi, si è rilevata un’idea vincente e che sicuramente potrà contribuire alla crescita culturale e formativa del nostro territorio. Un lavoro realizzato e messo in atto, grazie all’attenta cabina di regia di Sebastiano Sposito e Giuseppe De Cicco. Un particolare plauso, va alla dirigenza e al corpo docente della scuola De Filippo-De Ruggiero con le coordinatrici del progetto le professoresse Basile e Coppola ed ai suoi speciali alunni, che con grande maestria coadiuvati dal veterano attore Antonio Giorgino, si sono rivelati eccellenti attori protagonisti”.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti